mercato dilettanti

La Nuorese conferma Cadau e il ds Tossi

SASSARI. In Lega Pro la Casertana ha prolungato il contratto con il difensore algherese ventiseienne Riccardo Idda (ex Tempio e Torres con i quali ha vinto tre campionati) che giocherà così la terza...

SASSARI. In Lega Pro la Casertana ha prolungato il contratto con il difensore algherese ventiseienne Riccardo Idda (ex Tempio e Torres con i quali ha vinto tre campionati) che giocherà così la terza stagione con la maglia della squadra campana. In Serie D, dopo il divorzio con Alessandro Alessandrì, la Nuorese ha annunciato il rinnovo al laterale d’attacco Alessandro Cadau uno dei punti forza con i verdeazzurri la scorsa stagione con 27 presenze. E sempre da Nuoro arriva la notizia dell’accordo tra Artedino e il ds Vittorio Tossi per rilanciare un percorso che ha regalato tante soddisfazioni alla squadra barbaricina. In Eccellenza il Tergu Plubium ha fatto un sondaggio sul fantasista Giuseppe Atzori.

In Prima categoria il Bosa ha scelto la soluzione interna per affidare la panchina: a guidare la squadra sarà Salvatore Carboni. In Seconda si sistemano altre panchine come quella dell’Ossese che ha un nuovo mister: si tratta di Pierfranco Simula. A Porto San Paolo Cristiano Ferradini è stato confermato sulla panchina.

La Ferrini Cagliari neo promossa in Eccellenza, piazza due bei colpi di mercato. Arrivano l’attaccante Fabio Argiolas (1983), 27 gol lo scorso anno con l’Orrolese (girone A Promozione) ma che ha giocato anche in serie D nelle file di Selargius, Civitanovese, Ancona e Montegranaro, e il centrocampista Andrea Sigismondo (1995) ex Castiadas e Porto Corallo. Per il ruolo di portiere è sempre di attualità la pista che conduce a Gigi Sanna.

L’altra neo promossa la Monastir Kosmoto, perde il centrocampista Nicola Lai, che non resterà causa problemi di lavoro. Per la sua sostituzione il nome più gettonato è quello di Tommaso Puddu. Nel girone A di Promozione la Frassinetti Elmas ha blindato i pezzi più pregiati del suo organico, la punta Samuele Curreli, i centrocampisti Sandro Scioni e Marco Aresu, incerta invece la permanenza del centrale difensivo Alessandro Mancusi.

Sebastiano Pinna continuerà a guidare il Guspini, fusosi con la Nuova Terralba, i minerari hanno puntato le loro attenzioni sul centrocampista Ernesto Pilloni.

Il sogno è quello di accaparrarsi le prestazioni di Nicola Rais. In Prima categoria la Ferrini Quartu continuerà ad essere allenata da Giuseppe Panarello. Paolo Murtas è invece il nuovo tecnico dell’Halley Assemini 80.

Paolo Muggianu

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro