Tifosi pronti ad invadere Assemini per salutare la squadra del cuore

CAGLIARI. L’appuntamento è per le 19 di stasera. Ma c’è da scommettere che arriveranno tutti prima. Il Cagliari di Rastelli riparte da Asseminello dopo 42 giorni di vacanza: domenica 31 maggio, 4-3...

CAGLIARI. L’appuntamento è per le 19 di stasera. Ma c’è da scommettere che arriveranno tutti prima. Il Cagliari di Rastelli riparte da Asseminello dopo 42 giorni di vacanza: domenica 31 maggio, 4-3 sull’Udinese al Sant’Elia. Pare un secolo fa. Con un occhio alla Procura federale e l’altro all’allestimento di una rosa di impatto, tecnico e agonistico, il club è in moto. Anche Marco Storari, top player del mercato condotto dal ds Capozucca, arriva stasera. Con il portierone ex vice di Buffon, anche i nuovi. Rastelli nella prima cena con il gruppo al ristorante della club house di Asseminello, terrà un breve discorso. La cifra? Carattere e professionalità dal primo all’ultimo minuto.

Domani, test e visite mediche. A sera la squadra si allena sotto gli occhi dei cronisti. Mossa interessante, vista la penuria di contatti e visibilità degli ultimi tempi. Intanto,

tra i tifosi cresce l’attesa. Il boom di tessere prelazionate dagli abbonati (oltre mille, i fedelissimi 2014/15 erano quattromila), è di buon auspicio. E anche per il ritiro di Aritzo (per la gioia della comunità e degli imprenditori barbaricini) i segnali sono positivi. (mf)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro