dilettanti

Bosa e Carloforte in Promozione

Figc, sciolte le riserve sui ripescaggi e sulla composizione dei gironi

CAGLIARI. Il consiglio direttivo della Figc regionale al termine della riunione che si è svoltasi ieri ha reso note le decisioni in merito alle squadre da ripescare in Promozione al posto di Pula e Tonara (rinunciataria la prima, salita in Eccellenza la seconda) e Prima categoria, dove si erano rese libere tre caselle.

Bosa e Carloforte salgono in Promozione in base alla maggiore anzianità federale, non avendo inoltre mai usufruito in passato di ripescaggi. Per entrambe le società si tratta di un ritorno in questo torneo dove già erano state in passato.

Per quanto invece concerne la Prima categoria c’è invece una novità importante: si è infatti deciso che nel campionato ci saranno cinque raggruppamenti da sedici formazioni ciascuno, per un totale di ottanta società complessive. Di conseguenza cambierà anche la formula per decidere promozioni e retrocessioni, che saranno stabilite in un secondo momento.

L’aumento del numero dei gironi di questo campionato si è reso necessario in quanto la nuova Seconda categoria avrà un numero di iscrizioni di molto superiore alle duecento unità (il responso definitivo in proposito si saprà alla fine del mese quando si saranno completate le procedure, con la consegna di tutta la documentazione ivi compresa la tassa di iscrizione).

In conseguenza della suddetta decisione si è così proceduto al ripescaggio di altre undici formazioni: anzitutto le quattro squadre retrocesse al termine dei playout e cioè Triei, Iglesias, Burgos e Santa Giusta, poi Villasor, Allai, Borore, Tuttavista Galtellì, Lanteri Sassari, (quarte classificate nei gironi B, D, E, F, H di seconda categoria dello scorso anno), squadre che avevano presentato regolare domanda.

Invece per Ollolai e Thiesi (al quinto posto nei raggruppamenti F e H), si è seguita la stessa procedura utilizzata per promuovere Bosa e Carloforte, ovvero è stata valutata come fattore decisivo la maggiore anzianità federale.

I calendari dei campionati di Eccellenza, Promozione e Prima categoria, che cominceranno il 20 settembre prossimo, saranno resi noti dopo Ferragosto, mentre

domenica 6 settembre scatterà la Coppa Italia di Eccellenza e quella di Promozione, con le gare di andata e ritorno del primo turno.

Resta invece ancora da stabilire la data di inizio della nuova Seconda categoria, che come detto verrà completamente riformata.

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller