SECONDA CATEGORIA

Novità al Maristella In panchina arriva Massimo Malfitano

ALGHERO. L'inizio della preparazione è fissato tra una settimana, il 24 agosto. A guidare la squadra ci sarà Massimo Malfitano che prende il posto di Angelo Bardini, per anni sulla panchina del...

ALGHERO. L'inizio della preparazione è fissato tra una settimana, il 24 agosto. A guidare la squadra ci sarà Massimo Malfitano che prende il posto di Angelo Bardini, per anni sulla panchina del Maristella. Con buone soddisfazioni. Un campionato di Terza vinto, nel 2011, al quale sono seguite stagioni più che discrete in Seconda, categoria sempre confermata con salvezze conquistate sul campo. Premio meritato per la passione, l’impegno, i sacrifici della dirigenza della società che rappresenta la piccola borgata algherese. La voglia è quella di far bene anche quest’anno, e magari qualcosa di più: crescere nella qualità del gioco per divertire il pubblico di Maristella e per ottenere risultati. Per eventualmente inserirsi così nella corsa alle posizioni alte di classifica. Come ogni anno difficile fare previsioni alla vigilia del campionato. Tanto più per la stagione che sta per iniziare con la grande novità di una Seconda categoria completamente rivoluzionata rispetto alle annate passate. L’addio alla Terza, la formazione di nuovi gironi con l'accorpamento di numerose società, rappresenta un'incognita. In attesa di sapere i dettagli il Maristella è pronto a ripartire, per il tredicesimo anno consecutivo dalla rinascita della società nel 2003.

A portare nuovo entusiasmo c’è l’importante arrivo di Malfitano come nuovo allenatore. Nome noto a chi segue il calcio isolano. Giocatore di grandi qualità tecniche (la passata stagione ancora in campo a Thiesi) cresciuto nella scuola calcio del Fertilia, passato per le giovanili di grandi società come il Cagliari e il Bari, e poi per anni protagonista nelle principali categorie del calcio dilettantistico regionale. Già in fondo sin da ragazzo un allenatore in campo – per l'atteggiamento, la personalità, la visione di gioco – Malfitano è pronto

a trasmettere la sua esperienza alla squadra del confermato presidente Umberto Salvagno. A completare l'organigramma della società ci sono il suo vice Tore Serra, il direttore sportivo Gabriele Dore, il segretario Mauro Milia e i dirigenti Gian Mario Nurra, Pasqualino Delrio, Nino Bulfon.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro