a1 donne di basket

Cus Cagliari, arrivano Alejandra Chesta e Giulia Combac

CAGLIARI. Dopo l'estate “horribilis” che ha visto il Cus Cagliari ad un passo dal precipizio della serie B, inizia a prendere forma la squadra che ad ottobre sarà ai nastri di partenza della serie A1...

CAGLIARI. Dopo l'estate “horribilis” che ha visto il Cus Cagliari ad un passo dal precipizio della serie B, inizia a prendere forma la squadra che ad ottobre sarà ai nastri di partenza della serie A1 femminile di basket.

Confermato l'intero staff tecnico, con il coach Antonello Restivo, il suo vice Marcello Ibba ed il preparatore atletico Gianfranco Dotta, il nuovo quintetto parte dalla riconferma del capitano Cinzia Arioli, lombarda di nascita, ma ormai cagliaritana d'adozione.

«Non finiremo mai di ringraziare i nostri tecnici e il capitano per la loro disponibilità -confessa Marcello Vasapollo- Sappiamo che hanno ricevuto altre offerte importanti e invece hanno preferito continuare a sposare il nostro progetto». Intanto sono stati ufficializzati i primi due acquisti. Si tratta di Alejandra Chesta e Giulia Gombac. La prima, ala argentina di 188 centimetri, classe 1982, è una vecchia conoscenza del pubblico algherese per avere militato nella Mercede nella stagione 2012-2013. Naturalizzata italiana, è alta 188 centimetri e proviene dall’Ariano

Irpino. Arriva invece dalla Triestina Giulia Gombac, ala di 180cm, classe 1994. Cresciuta nel vivaio dell'Interclub Muggia, è una giocatrice talentuosa e forte atleticamente. Ora bisogna muoversi per completare il roster e mettersi alla pari con le altre concorrenti.

Maria Grazia Pais

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller