Cerri in gol all’esordio e prodezza di Barella il Cagliari è in palla

Battuta l’Olbia nell’ultima amichevole giocata ad Arbus A segno anche Sau, per i bianchi va a bersaglio Mastinu

ARBUS. Alberto Cerri che va in gol all’esordio; Marco Sau che ritrova la via della rete. Notizie confortanti per Massimo Rastelli a poco più di una settimana dall’esordio nel campionato di serie B. Nell’ultima amichevole giocata ieri al “Santa Sofia” di Arbus contro l’Olbia, i rossoblù si sono imposti per 3-1 ma non è stata una passeggiata. In gol oltre a Cerri nel primo tempo, Sau e Barella nella ripresa, mentre per i galluresi è andato a bersaglio Mastinu. Un test impegnativo contro un avversario che soprattutto nella fase iniziale del secondo tempo ha creato non pochi problemi al Cagliari, apparso distratto in difesa.

Esperimenti. Contro il Crotone, Rastelli dovrà fare a meno dei nazionali (ben sei) e dello squalificato Melchiorri (quest’ultimo ieri è rimasto a riposo), anche se Barreca potrebbe non rispondere alla convocazione dell’Under 21 per un affaticamento muscolare. Il tecnico rossoblù ha schierato Pisacane terzino sinistro, Del Fabro e Capuano centrali e l’inedita coppia d’attacco formata da Cerri e Farias. Prove generali in attesa di quelle che saranno le scelte per la gara che apre una stagione che dovrebbe vedere il Cagliari protagonista.

I gol. Il primo è arrivato dopo 43’ con Cerri che ha spinto in fondo alla rete una palla vagante. Nella seconda parte della gara, Sau ha raddoppiato dopo uno scambio con Giannetti. Ma subito dopo Mastinu ha trafitto Cragno in uscita. Nel finale il gran destro al volo di Barella, sicuramente la “perla” dell’intero match.

I cambi. Massimo Rastelli ha provato nel secondo tempo la coppia Sau-Giannetti, che probabilmente sarà quella titolare all’esordio in campionato. L’intesa tra i due è sembrata già a buon punto. E lo conferma il gol di “Pattolino”, arrivato dopo una combinazione tra i due. Esordio anche per il colombiano Tello, lontano da una condizione fisica accettabile, ma dotato di buoni numeri che ad Arbus ha fatto vedere solo in un paio di occasioni.

Bilancio. Il pre-campionato

del Cagliari è finito. Le indicazioni arrivati sono confortanti e confermano che la società ha allestito una squadra di qualità. pronta a puntare all’immediato ritorno in serie A. Tra nove giorni la parola passerà al campo e da qual momento ci sarnno i punti in palio. (r.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller