Berchidda, la partenza è con il botto

Prima categoria, 7 punti per la squadra di Casula che domenica ospita il Thiesi

BERCHIDDA. Inizio col botto per la Ss Berchidda in Prima categoria. Meglio di così i bianconeri allenati dal riconfermato Gianni Casula (nello staff Marcello Serra, Pasquale Crasta e Tonino Casu) non potevano fare: 7 punti in classifica dietro soltanto all’Ottava, frutto di due vittorie esterne (Mesu e Rios e Burgos dove domenica il Berchidda ha vinto con un poker di Marco Arcadu) e un pareggio interno contro il Cus Sassari). L’inizio positivo non deve far dimenticare che il Berchidda, insieme all’Oschirese, è stato inserito in un girone con squadre del Logudoro e del Sassarese, senza i derby con le altre galluresi che avrebbero portato allo stadio tanto pubblico. Non va nemmeno trascurato il fatto che questo girone è sicuramente impegnativo con squadre attrezzate per il salto di categoria. Nonostante ciò l’inizio di stagione del Berchidda fa sognare dirigenza e tifoseria. Inoltre ci sono state delle grosse novità all’interno della società: Giovanni Calvisi sponsor principale del Berchidda con la ditta Pescheria Calvisi Olbia, è stato eletto presidente onorario dopo che il Comune gli aveva conferito la carica di cittadino onorario. Nuovo presidente del Berchidda è Antonello Craba, con Marco Asara vice. Al lavoro anche 20 dirigenti: Gianni Crasta (segretario), Andrea Sannitu e Mario Apeddu (cassieri), Franchino Asara (direttore sportivo), Giovanni Langiu (team

manager), Mario Meloni (medico sociale), Marco Spolitu, Francesco Pianezzi, Giulia Pianezzi, Valentina Puggioni, Claudia Pirina, Luciano Crasta, Gianmatteo Sanna, Alessandro Serra, Roberto Fresu e Giuseppe Sannitu. Domani alle 16 il Berchidda giocherà in casa contro il Thiesi. (p.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller