tiro con l’arco

Uras centra sedici vittorie al Torneo Frecce in libertà

SASSARI. Trionfo degli Arcieri Uras al 38esimo Torneo Frecce in libertà di tiro con l’arco, gara 18 metri indoor organizzata dalla stessa società e disputatasi nella palestra comunale. Per Daniele...

SASSARI. Trionfo degli Arcieri Uras al 38esimo Torneo Frecce in libertà di tiro con l’arco, gara 18 metri indoor organizzata dalla stessa società e disputatasi nella palestra comunale. Per Daniele Raffolini e compagni ben sedici vittorie, undici in gare individuali e cinque in quelle a squadre.

Nell’arco olimpico senior vittoria di Emilio Rivano (Nuragici) con 538 punti, mentre fra le donne si è imposta Maria Michela Longo (4 Mori, 481).

Fra i master primo posto per Elio Piga (Torres, 526), negli allievi affermazione per Marco Fozzi (Torres, 501) e in campo femminile vittoria per Anna Podda (Nuragici, 450). Nella categoria giovanissimi prevale Alessandro Gilardi (Uras, 469), nel compound senior Daniele Raffolini (Uras, 577) e fra i master Ottavio Gallus (Villaspeciosa) prevale su Umberto Ulzega (Uras, 540). Nei ragazzi prima piazza per Filippo Carrus (Uras, 556), nell’arco nudo senior arriva

più in alto di tutti Giacomo Bandini (Uras, 509) superando Giorgio Capra (4 Mori, 497). Fra le donne Elga Etzi (Portoscuso, 521) vince staccando nettamente Anna Rita Nieddu (Galluresi, 407). Fra i master Massimo Manunta (Villaspeciosa, 448) si impone su Melis (Portoscuso, 446). (f.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller