serie b femminile

Bella impresa dell’Alfieri Cagliari seconda vittoria per Capo d’Orso

SASSARI. Alfieri Cagliari e Capo d’Orso Palau a segno nella seconda giornata della serie B femminile. In B1 infatti la formazione cagliaritana ha esordito in casa imponendosi per 3-1 (24-26, 25-18,...

SASSARI. Alfieri Cagliari e Capo d’Orso Palau a segno nella seconda giornata della serie B femminile. In B1 infatti la formazione cagliaritana ha esordito in casa imponendosi per 3-1 (24-26, 25-18, 2516, 26-24) sul quotato Vigevano nonostante una falsa partenza. «Durante la gara ho inserito Calì per Gaido e Gargiulo per Ghezzi, che si sono comportate molto bene – dice l’allenatore Andrea Loi – e abbiamo lavorato a dovere in battuta, mettendo sotto pressione la loro attaccante migliore. Nel quarto set eravamo avanti 18-13, loro ci hanno ripreso su alcune rotazioni, ma al 24-24 abbiamo fatto i punti decisivi. Siamo in un girone tecnicamente molto forte, ma giocare a questi livelli è davvero molto bello, e la nota positiva è che la nostra squadra sta dimostrando di avere tante elementi in grado di dare un ottimo contributo alla causa».

In B2 nuova affermazione al tie-break (25-20, 23-25, 25-19, 23-25, 15-12) per il Capo d’Orso Palau, che ha avuto la meglio sul Ladispoli nel primo match interno. «Un’altra avversaria molto forte in difesa – commenta il tecnico Antonio Guidarin - mi auguro non tutte così. Noi abbiamo sbagliato tanto in battuta e ricezione, se riusciamo a contenere gli errori banali possiamo fare sicuramente qualcosa in più. La differenza l’ha fatta la maggiore esperienza delle nostre ragazze, ma regaliamo ancora troppo, e si vede che la squadra deve ancora trovare la giusta intesa in campo. Comunque sono arrivate due vittorie in altrettante gare, ci stiamo allenando bene, con tranquillità, e quando c’è questo atteggiamento nello spogliatoio si può solo continuare a fare bene».

Niente da fare invece per l’Alephmatic Castelsardo,

battuto in tre set (1-25, 22-25, 16-25) in casa del Rieti. «Nel primo set eravamo ancora sull’aereo – è l’amaro commento del trainer Antonio Fiori – mentre nel secondo alcune decisioni arbitrali ci hanno tagliato le gambe, e nel terzo abbiamo sbagliato troppo battute». (f. f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro