Vai alla pagina su Cagliari calcio
Rastelli sprona il Cagliari: E' ora di tornare a vincere in trasferta

Cagliari

Calcio serie B

Rastelli sprona il Cagliari: "E' ora di tornare a vincere in trasferta"

Il tecnico rossoblù sa che a Perugia non sarà una passeggiata: "Troveremo una squadra affamata ma noi dobbiamo avere un atteggiamento aggressivo"

ASSEMINI. Massimo Rastelli sa che il Cagliari deve cambiare marcia in trasferta. Martedì a Perugia i rossoblù devono vincere per cancellare le perplessità suscitate nelle gare precedenti. "Giocare partite così ravvicinate - spoega il mister rossoblù - ti nega la possibilità di lavorare sul piano tecnico-tattico. Quando hai una settimana a disposizione è diverso".

Difficilmente il tecnico stravolgerà la formazione che ha battuto il Trapani. "Stiamo monitorando quelli che sono scesi in campo sabato - aggiunge Rastelli - ma per scegliere chi giocherà ho ancora tempo. Ho  un'idea, vediamo".

Contro gli umbri sarà una gara dura e combattuta. "Il Perugia è un po' indietro in classifica per l'organico che ha a disposizione Bisoli. La squadra è nuova, l'allenatore pure e le pressioni a Perugia si sentono. Finora hanno fatto buone prestazioni, anche se hanno avuto poca fortuna. Bisoli è preparato, sa caricare bene le sue squadre. Dai miei voglio un approccio diverso

rispetto a Pescara e Novara. Dobbiamo giocare in casa e fuori con la stessa convinzione. Massimo rispetto per gli avversari, convinzione nei propri mezzi e la stessa fame che ci metteranno loro. Mi auguro che da Perugia si cominci a vedere il vero Cagliari da trasferta".

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community