Il Tempio riceve l’Alghero sfida che sa già di salvezza

Promozione, i galletti sono terzultimi, i catalani occupano la penultima posizione In Prima la capolista Porto Rotondo riceve il Bardia, l’Oschirese contro l’Ozieri

OLBIA. Nel campionato nazionale di Serie D (si gioca alle 14,30), la partita più emozionante si gioca al “Biagio Pirina” di Arzachena dove la squadra allenata da Mauro Giorico capolista del girone e reduce dalla sconfitta nel derby di Olbia, riceve la visita del Rieti secondo in classifica con due punti di ritardo sulla prima della classe. Una trasferta piena di insidie invece attende l’Olbia che vuole, con un risultato positivo a Genzano contro la Cynthia, proseguire nella risalita verso le posizioni di vertice. Ieri invece il derby tra il Budoni e la Nuorese: è finita 0-2.

Nel campionato di Eccellenza (fischio d’inizio alle 15), scontro al vertice al “Signora Chiara” di Calangianus con i padroni di casa che cercano di superare sul campo e in classifica la capolista Atletico Uri, matricola che ha due punti in meno rispetto agli avversari. Sarà sicuramente una formalità la gara del San Teodoro di mister Tatti che va a Villaputzu per affrontare un avversario ultimo a quota zero e con cinquanta reti subite in nove giornate): ci si aspetta l’ennesima goleada ai danni dell’ultima della classe, che nel turno precedente ha perso 10-0 a Tergu.

Nel girone B del campionato di Promozione il Tempio affronta l’Alghero nella sfida tra due squadre che sono divise da un punto (galluresi terzultimi a quota 7, giallorossi penultimi a 6), una partita-salvezza che ricorda match di altri tempi. Trasferte difficili attendono il Lauras in casa della capolista Bonorva, e l’Ilvamaddalena, impegnata a Siniscola contro la Montalbo.

In Prima categoria un impegno sulla carta abbordabile attende la capolista Porto Rotondo che riceve la visita della penultima, il Bardia. Impegni casalinghi anche per l’Atletico Maddalena, per il Luogosanto e per il Monti di Mola rispettivamente contro l’Ollolai, il fanalino La Caletta e il Santu Pedru, mentre giocano in trasferta il Tavolara, che cerca uyn riscatto sul campo della Fanum Orosei

e punta a tornare in alto, e il Golfo Aranci in casa del Tuttavista. Nel girone E, match casalingo dal sapore di derby per la terza in classifica Oschirese che affronta il Mesu ’e Rios Ozieri (terzultimo), mentre il Berchidda (quarto) sarà impegnato a Sassari con l’altra terzultima Lanteri.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community