Alla “Terralba Corre” trionfano i sassaresi Casula e Capone

La gara di corsa su strada era abbinata al trofeo Nieddittas Buone anche le prove degli allievi Meloni e Marongiu

TERRALBA. Con il ritorno al successo di Claudio Casula sul fratello Gianmario e il primo posto di Alice Capone, gli atleti sassaresi sono stati i protagonisti assoluti del tradizionale appuntamento della Terralba Corre, quest’anno abbinato al secondo Trofeo Nieddittas.

La gara regionale di corsa su strada, disputata ieri mattina per le vie del centro di Terralba e come sempre organizzata dall’Atletica Airone in collaborazione con la Fidal Sardegna, ha visto disputarsi due belle prove assolute.

Nella prova maschile sui 6000 metri il sassarese Casula (Shardana Ss) ha tagliato il traguardo della tredicesima Terralba Corre-2° Trofeo Nieddittas precedendo il fratello Gianmario (da anni tesserato Atletica Oristano). Mentre subito dietro di loro il sempre combattivo ploaghese Ivan Pulina (Runner Sassari) è andato a prendersi il terzo gradino del podio (quindi un gran bel risultato) precedendo Davide Ribichesu (Podistica Sassari) e Nicola Livoni (Guspini). La classifica poi continua con Amarildo Serpi, Claudio Devilla, Davide Ecca e Sergio Mocci.

Nella sfida sui 3000 metri riservata alle donne, la specialista del triathlon Alice Capone (Athletic Team Sassari) con un mix di forza fisica e cuore ha invece avuto la meglio sulla mezzofondista fonnese – vincitrice della scorsa edizione – Giulia Innocenti (Cus Cagliari) mentre alle loro spalle Simona Pili (Atletica 4 Mori) è andata a prendersi una meritata terza piazza precedendo Francesca Sedda (Villacidro Triathlon), Ilaria Salis (Atl. Iglesias) e Lucia Soddu (Guspini).

Valide tecnicamente e agonisticamente anche le prove giovanili. In particolare in questa bella giornata di sport vanno segnalate le altrettanto belle vittorie di Sara Meloni (Runner Oschiri) e Giovanni Marongiu (Shardana) tra gli allievi, di Sonia

Melis (Cs Fiamma Macomer) su Giorgia Lecca e di Enrico Loche (Dolianova) su Matteo Sarasi tra i cadetti, dei due di Serramma, Silvia Setzu e Simone Palmas, tra i ragazzi e di Alessandro Lecca (Dolianova) e Benedetta Silesu (Monte Arci Marrubiu) tra gli esordienti A.

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community