Orrolese di rigore, la Tharros si ferma qui

ORROLI. Con questa vittoria l’Orrolese si qualifica alla semifinale di coppa Italia e dovrà vedersela con il Carbonia. Sono bastati i primi due minuti di gioco alla squadra del centro del Sarcidano...

ORROLI. Con questa vittoria l’Orrolese si qualifica alla semifinale di coppa Italia e dovrà vedersela con il Carbonia. Sono bastati i primi due minuti di gioco alla squadra del centro del Sarcidano per conquistare i tre punti ai danni della Tharros. Il match di andata era finito 3-1 per gli oristanesi, che hanno poi avuto lo 0-3 a tavolino per aver schierato un giocatore in posizione irregolare.

Partono subito bene i locali: al 2’ Mirko Atzeni viene atterrato in area; il direttore di gara Gatta concede il rigore. Batte Cacciutto che spiazza Mele. L’Orrolese gioca in scioltezza, forte anche del risultato dell’andata, e cerca di contenere gli attacchi degli avversari. Al 40’ Fiori di testa impegna Matza che con i pugni butta la palla il angolo.

Nelle ripresa i padroni di casa gestiscono il gioco e il nuovo arrivato Placentino si rende pericoloso in due azioni al 67’ e 84’ ma in entrambi le occasioni il portiere Mele ha fatto buona guardia. Circa 150 persone, nonostante il freddo, hanno seguito la partita.

Mario Pintori

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller