Mercato, Giglio vicino a lasciare l’Olbia

OLBIA. Porte girevoli. C’è chi entra e chi esce. In casa Olbia, mentre il campionato di serie D entra nel vivo, al momento sono stati ufficializzati gli arrivi dell’ex trequartista del Cagliari...

OLBIA. Porte girevoli. C’è chi entra e chi esce. In casa Olbia, mentre il campionato di serie D entra nel vivo, al momento sono stati ufficializzati gli arrivi dell’ex trequartista del Cagliari Andrea Cossu (sarà presentato ufficialmente domani) e dell’ala ex Correggese Luca Caboni, che ha giocato gli ultimi minuti del match contro l’Ostiamare. Ma la nuova società guidata da Alessandro Marino starebbe lavorando anche sul fronte del mercato in uscita. A lasciare Olbia, per esempio, potrebbe essere addirittura Beppe Giglio. E starebbe per lasciare la città anche Paolo Tricoli, classe 1983, pure lui arrivato d’estate. Nel frattempo la dirigenza sta lavorando per ingaggiare altri giocatori. Ovviamente si cerca un centravanti. Si fa ancora il nome dell’ex Demiro Pozzebon (ora alla Lucchese, Lega Pro).

Altre novità nel mercato dei dilettanti: l’attaccante brasiliano Jedalas Capucho Neves “Jeda” (1979), a Cagliari in serie A dal 2007 al 2010 e con la Nuorese in serie D la stagione scorsa, è stato ingaggiato dalla Virtus Casarano (Eccellenza pugliese).

In Eccellenza tre rinforzi per il Valledoria: acquistati il centrocampista Giuseppe Pitruzzello proveniente dal Castelsardo, ma che già aveva vestito la maglia della squadra di Giorgio Ventricini, e i giovani Paolo Cugusi e Fabrizio Franca, il primo esterno difensivo dal Coghinas (seconda categoria) il secondo, centrocampista, arriva invece dalla squadra Allievi del Latte Dolce. Nel girone A di Promozione l’Arbus ha rinforzato l’organico con gli innesti dell’esterno offensivo Federico Farci e del centrocampista Andrea Ulizio, che arrivano rispettivamente dal San Teodoro e dal Porto Corallo. Ulizio ha giocato anche in Lega Pro con la Pro Patria. Il tecnico è Luca Zurru, che ha preso il posto di Renato Incani. Nuovo arrivo anche nel neo promosso Senorbì, che ha preso l’esperto fantasista Raffaele Picciau, lo scorso anno a Siliqua.

Si rinforza anche la Villacidrese: arriva

la punta Fabio Sanna, ex Samassi, che aveva iniziato la stagione alla 1936 Monreale di San Gavino in seconda categoria. In Prima categoria l’Allai è ancora alla ricerca di un allenatore dopo le dimissioni del tecnico Massimo Casula.

Dario Budroni

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community