tennis

Tc Tempio, risultati agrodolci bene solo la Seconda serie

TEMPIO. Nella quinta giornata del campionato invernale di Seconda Serie, il Tc Tempio A ha riscattato il 3-0 inflitto agli amici della formazione B domenica scorsa a Sassari, imponendosi sull’Accadem...

TEMPIO. Nella quinta giornata del campionato invernale di Seconda Serie, il Tc Tempio A ha riscattato il 3-0 inflitto agli amici della formazione B domenica scorsa a Sassari, imponendosi sull’Accademia Tennis A col medesimo, secco risultato. Nei campi casalinghi di via Val di Cossu, il 3.5 Alessio Detotto ha avuto la meglio su Alessandro Ivaldi, 4.2, per 6/3, 6/4, bissato da Antonio Murroni, 4.1, che ha battuto il 4 nc Andrea Oppia 6/2, 6/3. Anche il doppio è andato alla squadra azzurra con il duo Paolo Cuccu (3.4)/Murroni che si è imposto su Ivaldi e Oppia 6/4, 6/2. Domenica prossima la squadra capitanata da Paolo Cuccu ospiterà in casa il Tc Santa Teresa A. Sempre nel girone 4 della stessa serie, il Tc Tempio B è andato invece a perdere a Santa Teresa per 3-0. Il capitano Giovanni Filiziu, 4.1, si è dovuto arrendere al pari classifica Andrea Sigillino con un doppio 1/6, come anche Giovanni Oggiano a Massimo Giagoni, entrambi 4.1, per 6/1, 1/6, 1/6. Stesso risultato nel doppio, con Linaldo Murrali e Piero Cossu che hanno perso 6/7, 1/6 contro la coppia Sigillino/ Giagoni. Il 20 dicembre riceverà il Tc Castelsardo A.

In Terza Serie, giornata negativa per entrambe le squadre tempiesi del presidente Congiu. Il Tc Tempio C sconfitto in casa dall’Arzachena per 2-1, con il 4.2 Simone Zancudi che si è imposto sul pari classifica Gianni Pirina per 2/6, 6/1, 6/3 e Marcello Manunta, 4.6, che ha pareggiato i conti, superando il 4.5 Paolo Azara 6/1, 6/3; nel doppio poi Lino Vulpes 4.3 e Manunta hanno dovuto cedere a Zancudi/Azara 5/7, 7/5, 6/10. Il prossimo incontro vedrà il Tempio C opposto a La Maddalena al Tc Novelli B. Il Tc Tempio D è stato invece battuto in trasferta dal Tc Castelsardo D sempre per 2-1. Alessandro Carta, 4.3, ha prevalso sul capitano Mario Lattuneddu, pari classifica, per 6-0, 3-6,

6-3, mentre il 4.4 Gianfranco Dettori ha superato Angelo Romano (4.3) per 6-3, 6-4. Alla squadra castellanese il doppio decisivo con la coppia Antonio Cirotto/Carta che si è imposta al super tie break a quella composta da Domenico Di Muro e Massimo Debertolo 2-6-,7-6, 10-2. (v. ca.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro