calcio femminile

Atletico Oristano, esonerata Luisa Marchio

ORISTANO. Buona prestazione dell’Atletico Oristano nella gara casalinga conclusa sullo 0-0 con la Bocconi di Milano nel campionato di serie B di calcio femminile, girone A. La squadra sarda ha anche...

ORISTANO. Buona prestazione dell’Atletico Oristano nella gara casalinga conclusa sullo 0-0 con la Bocconi di Milano nel campionato di serie B di calcio femminile, girone A. La squadra sarda ha anche sfiorato in due occasioni la rete del vantaggio ma non è stata fortunata, e fra l’altro è stata costretta a chiudere in inferiorità numerica per l’espulsione di Eleonora Piacezzi (somma di ammonizioni). La novità più rilevante però è costituita dall’esonero del tecnico Luisa Marchio, resosi necessario per cercare di dare una scossa alle giocatrici. La società sta valutando l’ipotesi della soluzione interna.

Note negative per il Caprera, sconfitto per 2-0 fuori casa dalla Real Meda. «Non ha funzionato niente di quello che abbiamo provato durante la settimana, ma sono deluso soprattutto dalla mancanza di carattere e di determinazione della squadra – dice

l’allenatore Tino Mutzette –. È inutile darsi tanto da fare se poi vedi che sul campo non c’è nessuna risposta».

Nuova pesante batosta per il Villacidro, travolto dal Fimauto Valpolicella col risultato di 8-0, al termine di novanta minuti praticamente senza storia.

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro