Latte Dolce inarrestabile, ma c’è anche l’Atl. Uri

Daniele Delogu fa i pronostici dell’ottava giornata di ritorno del campionato di Eccellenza

SASSARI. La capolista Latte Dolce non perde un colpo e continua a macinare punti. I sassaresi oggi affronteranno un duro banco di prova in casa della Ferrini dove solo l’Atletico Uri è riuscito a passare. A proposito della squadra di mister Giovanni Muroni oggi al “Peppino Sau” di Usini se la vedrà contro il Tortolì col chiaro obiettivo dei tre punti. A fare i pronostici dell’ottava giornata di ritorno è Daniele Delogu, guerriero del centrocampo dell’Atletico Uri.

Atletico Uri – Tortolì: 1. «Affronteremo una squadra ostica, difficile, nonostante le assenze di Nieddu, Cocco e D’Agostino, ci sarà da lottare. Noi, da qui alla fine abbiamo sette finali da disputare. Dobbiamo provare a vincerle tutte. Mi dispiace non essere della gara per via della squalifica. Mancherà anche Piras ma abbiamo un bell’asso nella manica in Gianni Piredda».

Calangianus – Castelsardo: 1X. «Il Calangianus in casa è temibile e ambisce a un posto nei playoff. Il Castelsardo abbiamo avuto modo d’incontrarlo sabato scorso e devo dire che ci ha dato veramente del filo da torcere, sarà una vera battaglia».

Ferrini – Latte Dolce: 2. «In casa della Ferrini è difficile vincere per qualsiasi squadra ma il Latte Dolce sta dimostrando d’essere inarrestabile. Sarà un bella gara, combattuta, con la tifoseria locale che si farà sentire».

Ghilarza – Porto Corallo: 1. «Dispiace per la situazione in cui si trova il Porto Corallo, ma son sicuro che il presidente Massessi dopo questa esperienza la riporterà in Eccellenza».

Monastir Kosmoto – Selargius: 1X. «Il Monatsir in casa gioca un buon calcio e poi vuole uscire dalle zone calde della classifica quindi punterà a un risultato positivo magari con un gol del mio amico Davide Meloni».

San Teodoro – Valledoria: 1X2. «Il San Teodoro è uno squadrone ma il Valledoria con le grandi si trasforma e sa essere tosta».

Taloro – La Palma: 1X. «Al Taloro serve soltanto vincere per mettere al sicuro la salvezza. Con l’apporto del suo pubblico può

puntare alla vittoria o quantomeno a un pareggio».

Tergu Plubium – Tonara: 1X. «Il blasone del Tergu è risaputo per questo trovo molto strana la posizione in classifica. Affronterà una squadra ostica e imprevedibile ma i pronostici sono per i padroi di casa».

Franco Cuccuru

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller