Impresa del Valledoria

Vince a Sorso e ipoteca la qualificazione. Pari tra Ittiri e Cus

CAGLIARI. Si sono disputate sabato le gare di andata dei playoff del campionato Juniores riservato alle squadre partecipanti ai tornei di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria. I campioni in carica della Ferrini hanno travolto con un tennistico 6-0 la Baunese, gara senza storia che i cagliaritani hanno controllato senza difficoltà. Le reti sono state realizzate da Gianluca Mainas, poi autorete di Ganga della Baunese, Matteo Argiolas, Luca Muresu, Nicola Argiolas e Francesco Spiga.

L’Arbus si è imposto a Barumini in maniera piuttosto netta, 4-1 il risultato, ipotecando di fatto la qualificazione per la fase a gironi. Per gli arburesi decisivi Federico Farci e Davide Murgia, entrambi autori di una doppietta, di Luca Fadda la marcatura della squadra padrone di casa.

Equa divisione della posta tra Ghilarza e Oristanese, 1-1 alla fine dei 90 minuti e tutto rimandato alla partita di ritorno del 27 febbraio. Nuscis ha realizzato il gol dei ghilarzesi, Girat ha poi riequilibrato le sorti.

Il Porto Rotondo ha sconfitto di misura il Siniscola Sporting col punteggio di 2-1, vantaggio iniziale degli ospiti con Andrea Carta, nel secondo tempo i galluresi hanno capovolto il risultato con le marcature di Cristian Littera e Gian Mario Addis.

Bella impresa del Valledoria che ha espugnato il campo del Sorso vincendo per una rete a zero, Spezzigu il marcatore, la qualificazione

ora è ad un passo. Equa divisione della posta infine tra Ittiri e Cus Sassari, 2-2 al termine di 90’ minuti interessanti e non noiosi. Mulas e Porcu i marcatori degli ittiresi, Zucca su rigore e Desole quelli degli universitari. Sabato sono previsti gli incontri di ritorno.

St.Se.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller