Andrea Mura vince la regata "Roma x1" con un nuovo record di percorrenza

E' la quinta vittoria nella stessa gara per il velista cagliaritano, la barca è l'Ubiquity Vento di Sardegna

- Il velista cagliaritano Andrea Mura su Ubiquity Vento di Sardegna ha vinto la regata Roma x 1 e stabilito un nuovo record di percorrenza fra i solitari. L’atleta sardo ha tagliato il traguardo stamane poco prima delle 7 davanti a Giancarlo Pedote sul Class 40 Fantastica. «Sono affezionato alla Roma, è la quinta che faccio, con la quinta vittoria», ha commentato Mura. «Bello il derby con Pedote, prima volta in match race con lui. All’inizio pensavo vincesse, ’Fantasticà e barca più leggera e giovane». Nel 2010 Mura ha vinto con Vento di Sardegna la Route du Rhum, regata transatlantica in solitario che si

svolge ogni quattro anni fra il Nord europa e i Caraibi. Nel 2012 si è aggiudicato la Twostar e la Quebec-S.Malo. L’anno successivo il veliste ha vinto la Ostar, la più dura delle regate in solitario, fra l’Inghilterra e gli Stati Uniti. Nel 2011 e nel 2014 Mura è stato «Velista dell’anno».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller