tiro con l’arco

Palmas, Arru, Guazzo e Tatti dominano le gare di 3d di Nurachi

SASSARI. Ultimo appuntamento di giugno dedicato al tiro con l’arco 3D in Sardegna con la gara disputata a Nurachi. Nell’arco istintivo senior vittoria di Bernardo Palmas (Arcoristano, 380) davanti a...

SASSARI. Ultimo appuntamento di giugno dedicato al tiro con l’arco 3D in Sardegna con la gara disputata a Nurachi. Nell’arco istintivo senior vittoria di Bernardo Palmas (Arcoristano, 380) davanti a Paolo Garavello (Villaspeciosa, 311) e Mario Atzori (Torres, 294). Nell’arco compound senior primo posto per Roberto Arru (Terranoa, 478) che ha preceduto Graziano Carta (Torre Rossa, 476) e Fabrizio Pintori (Mejlogu, 454). Nell’arco nudo senior affermazione all’ultima freccia per Pietro Guazzo (Torres, 432) nei confronti di Giorgio Capra (4 Mori, 431) e Giancarlo Corna (Uras, 430), mentre in campo femminile Anna Maria Tatti (Arcoristano, 353) ha avuto ragione di Monica Angius (Torres, 345) e Marzia Mannai (della Quercia, 342).

Fra gli under si è imposto Lorenzo Mameli (Ichnos, 366) davanti a Pietro Azzena (Galluresi, 361) e Francesco Carlino (Terranoa, 343). Nel longbow senior

gradino più alto del podio per Ignazio Erdas (Annuagras, 395) seguito da Ignazio Tiana (Annuagras, 375) e Paolo Leotardi (Uras, 335). Nella gara junior infine ha festeggiato Stefano Decandia (Terranoa, 257), secondo Alessio Maresu (Torres, 203) terzo Flavio Cau (Mejlogu, 134). (f.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller