atletica

Estate su strada: si corre a Bosa, Perdaxius e Calangianus

SASSARI. Il weekend dell’atletica sarda comincia oggi a Calangianus, con il quarto Trofeo l'Agliola, che prenderà il via alle 18 dalla chiesa campestre Madonna delle Grazie. Al via della prova...

SASSARI. Il weekend dell’atletica sarda comincia oggi a Calangianus, con il quarto Trofeo l'Agliola, che prenderà il via alle 18 dalla chiesa campestre Madonna delle Grazie. Al via della prova organizzata dall’Atletica Luras la pluriprimatista sarda Claudia Pinna e la e junior Sara Meloni. Sempre oggi la Perdaxius Corre, e valevole per il campionato sardo individuale master dei 10.000 su strada. Si gareggia a San Leonardo, il via alle 18. Previste prove per le categorie giovanili e, in contemporanea, una prova non agonistica a carattere “ludico-motorio”a passo libero sulla distanza di 3280 metri (un giro). Annunciati al via della prova assoluta Mattia Scalas, Giuseppe Mura, Roberta Ferru, Cinzia Meloni e Elsa Farris.

Domani a Bosa, organizzata dalla Msp Italia con la collaborazione delle Fidal e del Comune, si disputa la quarta edizione della CorriTemo, sui 14.800 metri, con il via alle ore 19. IOl percorso si sviluppa lungo le strade cittadine e l'agro di Bosa con in contemporanea una

non competitiva di circa 3000 metri.

Particolarmente interessante si annuncia la prova femminile con in gara Manuela Manca, Alice Capone, Elena Fratus e Antonella Altea mentre tra gli uomini spiccano le presenze dei triatleti Fabrizio Baralla e Fabio Tramonte.

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro