arrivabene

«C’è grande rammarico, ora pensiamo alla gara di Monza»

SPA. «Io non voglio parlare degli episodi che hanno caratterizzato la gara . Quello che è successo lo hanno visto tutti e per me il rammarico più grande è che avevamo la possibilità di mettere due...

SPA. «Io non voglio parlare degli episodi che hanno caratterizzato la gara . Quello che è successo lo hanno visto tutti e per me il rammarico più grande è che avevamo la possibilità di mettere due piloti sul podio, ma adesso pensiamo solo a Monza». Così Maurizio Arrivabene dopo il Gran Premio del Belgio, che ha visto i due piloti della Ferrari, Raikkonen e Vettel, classificarsi rispettivamente in sesta e nona posizione, dopo l’incidente con Verstappen. «È ovvio che abbiamo chiesto alla Fia spiegazioni. Non è nel nostro stile urlare ma nemmeno restare in silenzio - ha poi continuato - Abbiamo detto quello che dovevamo e questo ci basta. Sono molto contento dei miei piloti che anche oggi, nonostante tutto, hanno dimostrato di sapere come ci si comporta e di essere dei veri professionisti della Formula 1».

Infine,

il Team Principal della rossa chiude parlando della gara di Monza. «Su Monza teniamo i piedi per terra. Noi abbiamo dimostrato di lavorare bene e dobbiamo concentrarci sul Gran Premio d’Italia che per noi è importantissimo perché i nostri tifosi sono molto importanti per la nostra crescita».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community