È ancora grande tennis al Tc Torres

Una domenica con 24 incontri disputati: oggi l’atteso sorteggio del singolare

SASSARI. Grande abbuffata di tennis ieri alla Torres-“è ambiente” con ben 24 incontri in programma, antipasto di lusso in attesa del sorteggio odierno (ore 12) del singolare maschile e femminile di seconda categoria, incontri che faranno entrare nel vivo, da domani, l’edizione numero 67 dei campionati regionali assoluti.

Diversi i nomi noti tra i big con in testa il terzetto di grandi favoriti che comprende il campione uscente Manuel Mazzella (2.2, Margine Rosso) e i 2.4 Gino Asara (Tc Calangianus) e Antonio Zucca, portotorrese tesserato con il club quartese del Margine Rosso pilotato dal diesse Franco Milia. Nell’elenco del singolare maschile finale figurano anche il 2.5 algherese della Torres Michele Fois (mina vagante del torneo), il 2.7 sassarese Marco Pinna, una vita con la Torres del presidente Gavino Caddia ma da quest’anno in forza al Terranova di Olbia. Sicure, inoltre, le presenze dei 2.8 Cristiano Monte di Alghero e Andrea Masala di Ploaghe, entrambi cartellinati con la Torres, e dei pari classifica Michele Secci (Tc Cagliari) e Leonardo Mazzucchelli (Geovillage di Olbia).

A livello femminile Anna Floris (2.2 e tre titoli conquistati oltre a ben sette consecutivi tricolori vinti a Viterbo) non dovrebbe avere rivali. Ma dietro le quinte attenzione alla campionessa uscente Francesca Piu (2.8), alle altre rappresentanti di Monte Urpinu Carlotta Lehner (vincitrice alla Torres nel 2012), Elisa Idini, la nuova stellina nuorese Barbara Dessolis e le 2.8 torresine Rosabianca Satta ed Elisa Patta, oltre alle “terza categoria” della Torres Marilisa Sgarella e all’emergente algherese Floriana Monti.

Nei tabelloni eliminatori, intanto, grande lotta per assicurarsi un posto nella fase finale. Questi i risultati della sezione 4.1 maschile: Luigi Zucca-Salvatore Bussu 6-0; 7-5; Nicola Oronti-Pier Paolo Mura 4-6; 6-2; 6-1; Francesco Ruiu-Giuseppe Moscatelli 6-4; 6-1; Franco Cillara-Lillo Carboni 6-3; 7-6 (5); Valter Tramaglino-Mario Giua 6-3; 6-2; Nicola Peru-Antonio Marrosu 6-1; 5-7; 6-3; Andrea Nascimbene-Davide Idini 6-0; 6-0. Sezione 4.3, 4.2, 4-1 femminile: Elisa Puggioni-Silvia Marrosu 6-3; 6-0; Cinzia Masala-Arianna Alias 6-1; 6-0; Giulia Bitti-Angelica Sanna 6-1; 7-6.

Da ricordare, infine, gli appuntamenti extra sportivi ideati e diretti dal vice presidente e diesse del circolo rossoblù Marco Ticca, che a partire da questa sera (ore 21) regaleranno alla platea il concerto di Mariano Melis “e una frittura di pesce. Domani (ore 19,15) è in programma il seminario Mental Coach e mercoledì, alla stessa ora, appuntamento con l’incontro Fair Play-Carta dei doveri’ col Panathlon e la Fondazione Torres. Giovedì 15 spazio al seminario di Naturopatia, mentre venerdì alle 21 ci sarà il concerto del gruppo “Puro Malto” . Sabato 17 alle ore 19.15, inoltre, è prevista la serata dei campioni dedicata ai plurivincitori

degli assoluti sardi (in prima pagina il cagliaritano Andrea Lecca vincitore di ben nove titoli), mentre domenica mattina sono previste le due finali più importanti: alle ore 9 il singolare femminile e alle 11 il singolare maschile. Al termine premiazioni e buffet. (ang.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller