atletica

Corri Alghero a Scalas e Manca

Grande successo della manifestazione in notturna nel centro storico

ALGHERO. Nel suggestivo percorso in notturna lungo le vie del centro storico di Alghero, la campionessa sarda dei 10mila metri, Manuela Manca e il serramannese, già campione italiano promesse , Mattia Scalas, sono stati i primi a tagliare il traguardo della gara regionale di corsa su strada Corri Alghero 2016- X° Memorial Sardà Zanardi.

La manifestazione podistica, corsa nella cittadina catalana con una prova competitiva assoluta di quattro giri per 6800 metri totali, è stata nel segno delle veterane Manca (portorrese ora tesserata Cagliari Atletica) e Elsa Farris (Atletica Es Elmas) che hanno portato a termine la gara rispettivamente al 22° posto assoluto con il tempo di 24'44” e con 25'27”. Netto il successo della Manca che si conferma una delle mezzofondiste isolane tecnicamente più valide. Giorgia Pilia (Atl.San Sperate) è andata a prendersi la terza piazza con il tempo di 26'26”. Dietro queste tre, la classifica continua con Silvia Busanca (Atl.ES Elmas), la junior Sara Meloni (Runner Oschiri, Luisella Cantara, Rosalba Miscali, Michela Sotgia e Stefania Ladoni.

Incerta e combattuta sino alla fine è stata la prova assoluta maschile dove a spuntarla è stato Scalas (studente universitario a Torino e in forza alla Casone Noceto) che ha preso un decisivo vantaggio andando a tagliare per primo il traguardo con il tempo di 21' netti davanti a Gabriele Motzo (Esperia, 21'22”), lo junior Riccardo Usai (Amsicora, 21'41”) , l'esperto Stefano Floris (Esperia, 22'02”) e l'altro promettente

junior ploaghese Simone Pulina (Runner Sassari, 22'30”. Dietro questi la graduatoria vede Fabrizio Baralla (triatleta dell'Atheltic team Ss), Emanuele Oggianu (marathon Tempio), Lorenzo Vigliotta, Ivan Pulina, Vincenzo Salis, Andrea Schiavino, Piermario Fois e Gianluca Masala. (r.sp.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community