Sardinia Race, periplo dell’isola in barca a vela: vince Carpe Diem

La barca di Davide Macciotta e Angelo Monni vince anche l’ultima tappa

CAGLIARI. Carpe Diem conclude al primo posto il Round Sardinia Race, il periplo dell'isola a vela a tappe in senso antiorario che, dopo una settimana di navigazione, è terminato ieri sera nel Golfo degli Angeli. Sua anche la quinta tappa, quella che ha portato la flotta da Carloforte a Cagliari, ultima regata dell'impegnativa maratona sul mare. Il Gran Soleil 37 di Davide Macciotta e Angelo Monni è giunto al porto del capoluogo isolano quando il sole era già tramontato da qualche ora: «Purtroppo, le 60 miglia di distanza tra Carloforte e Cagliari – dice Francesco Cerina, al timone nell'ultima tappa di Carpe Diem – si sono rivelate più difficili del previsto per le condizioni meteo avverse. Abbiamo dovuto navigare molto lentamente, sempre a caccia di quelle brezze che ci consentissero di trovare il bordo migliore». Un rush finale abbastanza impegnativo, a causa dello scirocco.

Nella scia di Carpen Diem, a tarda notte, si è presentato al traguardo Tivan Armando Leuzinger, seguito da Wyuna di Carlo Cottiglia e Alioth, terzo a a Carloforte e a Porto Rotondo. Il First 31 condotto da Luca Casu e Francesco Aliperti è stata la barca rivelazione della gara. In ritardo, ma il primo ad arrivare a Cagliari è stato ovviamente Vento di Sardegna di Andrea Mura, storico organizzatore e testimonial del Giro. L'imbarcazione oceanica è stata sempre condotta dallo skipper cagliaritano, che ha potuto contare su un equipaggio esperto e affiatato, composto da Paolino Cancedda, Daniela Faranna, Mauro Pes e Filippo Pintori: «Siamo molto soddisfatti di come si è conclusa la manifestazione – ha detto Andrea Mura – che , fatta eccezione per l'ultima tappa, è stata sempre favorita dalle condizioni meteo, che ci hanno consentito di navigare velocemente. Come nella regata tra Alghero e Carloforte, durante la quale abbiamo navigato di poppa. Bella ed emozionante l'accoglienza che abbiamo avuto in ogni porto».

Intanto, mentre le barche della fotta sono all'ormeggio, oggi il Round Sardinia Race verrà suggellato con la cerimonia delle premiazioni nella sede del la Canottieri Ichnusa, il circolo più antico del capoluogo organizzatore dlela manifestazione insieme all'Associazione Vento di Sardegna e Ichnusa Sailing Kermesse.

Sergio Casano

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista