dilettanti

Ecco gli ottavi di Coppa Formule dei tornei: si torna ai playoff

CAGLIARI. Questi gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Coppa Italia di Promozione (andata il 12 ottobre, ritorno il 26): Selargius-Seulo; Quartu 2000-Frassinetti Elmas; Carbonia-Siliqua;...

CAGLIARI. Questi gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Coppa Italia di Promozione (andata il 12 ottobre, ritorno il 26): Selargius-Seulo; Quartu 2000-Frassinetti Elmas; Carbonia-Siliqua; Samassi-Guspini Terralba; Macomerese-Dorgalese; Sorso-Stintino; Bonorva-Usinese; Tempio-Siniscola Sporting.

Resi noti anche i meccanismi promozione retrocessione dei campionati dilettanti.La novità più importante riguarda la reintroduzione dei playoff in Seconda categoria.

Eccellenza. Promossa in D la prima, retrocedono penultima e ultima. Playoff: 2ª-5ª e 3ª-4ª. Non si giocheranno se il distacco fra queste squadre fosse uguale o superiore ai 10 punti. Playout: 13ª-14ª, quest’ultima scende in Promozione se ha 10 o più punti di svantaggio rispetto alla 13ª.

Promozione. In Eccellenza vanno le vincenti i due gironi, retrocesse direttamente in Prima 15ª e 16ª dei due raggruppamenti. Le seconde e le terze (altra novità) giocheranno i playoff : 2ªA-3ªA; 2ªB-3ªB, gare secche in casa della meglio piazzata, chi vince passa al 2° turno. Le vincenti e le perdenti si sfideranno in gara unica per stabilire la graduatoria definitiva dei ripescaggi. Nei playout: 13ªA-14ªA e 13ªB-14ªB. Non si giocheranno se la distanze in classifica tra le squadre fosse uguale o superiore ai 10 punti.

Prima categoria: In Promozione le prime dei 5 gironi, scendono direttamente in Seconda le ultime tre.

Seconda categoria: promosse le vincenti i 12 gironi, le seconde vanno ai playoff, suddivise in tre gruppi: Gruppo A (2ªA, 2ªB, 2ªC, 2ªD), Gruppo B: (2ªE, 2ªF, 2ªG, 2ªH), Gruppo C (2ªI, 2ªL, 2ªM, 2ªN). Queste le modalità di svolgimento (gara unica in campo neutro): Girone A: 2ªA-2ªB; 2ªC-2ªD. Girone B: 2ªE-2ªF; 2ªG-2ªH. Girone C: 2ªI-2ªL; 2ªM-2ªN. In caso di parità al 90’, supplementari e poi rigori. Le vincitrici si qualificheranno per le finali che si disputeranno nel seguente modo e sempre

in campo neutro: vincente gara 1-vincente gara 2; vincente gara 3-vincente gara 4; vincente gara 5-vincente gara 6. Se non ci dovessero essere vincitori al termine dei 90’, si applica la stessa formula delle semifinali. Le tre squadre vincenti saliranno in Prima categoria. (st.se.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller