prima categoria

Vince il Monti di Mola, finale caldo

Due giocatori dell’Oschirese espulsi all’87’, proteste contro l’arbitro

ABBIADORI. Vittoria del Monti di Mola sull’Oschirese, con un po’ di tensione nel finale, quando sono stati espulsi due giocatori ospiti. Il direttore di gara, sul punteggio di 1-0 per i padroni di casa, al 42’ della ripresa, su un calcio d’angolo a Favore dell’Oschirese, ha prima espulso Sini (Oschirese) per doppia ammonizione e subito dopo il compagno di squadra Budroni per proteste. Ci sono state le proteste dei giocatori in maglia granata, ma sono finite quando l’arbitro ha decretato la fine della partita.

Nel primo tempo la partenza migliore è dei granata ospiti, allenati da Michele Fogu, pericolosi al 7’ quando un corto retropassaggio di Sangaino al proprio portiere costringe Federico Asara a uscire di piedi per anticipare Sebastiano Canu che si era buttato su quel pallone. La risposta dei padroni di casa arriva all’8’ quando Pisciottu, ben imbeccato in area, cincischia con il pallone. Gli smeraldini allenati dal duo Sereni-Arras continuano a farsi vedere dalle parti del portiere avversario e al 16’ Mario Pirina calcia al volo alto sopra la traversa una sfera dal limite dell’area. Al 20’ invece è bravo Daniele Asara a respingere in calcio d’angolo un tiro scoccato dal limite da Ciudino.

Nella ripresa all’8’

il Monti di Mola si porta in vantaggio con Pisciottu che trasforma un rigore concesso per un mani in area di Sini. Il Monti di Mola rimane in dieci al 29’ per l’espulsione di Mario Pirina per proteste e poi l’incredibile finale che ha portato al triplice fischio dell’arbitro. (p.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community