promozione

Un turno favorevole al Sorso, allo Stintino e all’Ozierese

SASSARI. Chiuso il girone di andata, nel torneo di Promozione si volta pagina. La prima di ritorno prevede sfide di spessore a partire da quella tra la capolista Stintino e la Dorgalese. È in agguato...

SASSARI. Chiuso il girone di andata, nel torneo di Promozione si volta pagina. La prima di ritorno prevede sfide di spessore a partire da quella tra la capolista Stintino e la Dorgalese. È in agguato il Porto Rotondo, secondo a -3 e con una gara da recuperare, e sono da seguire anche Portotorres- Tempio e Cus Sassari-Sorso. L’Usinese invece andrà a caccia di punti preziosi in casa del Siniscola. I pronostici sono affidati al 19enne Federico Altea, promessa del Sorso.

Stintino-Dorgalese 1 «Bellissimo match, tra due buone squadre che sanno giocare e divertire. Non mancheranno i gol. Lo Stintino è una spanna superiore tecnicamente, avvantaggiata dal fattore campo riuscirà a fare bottino pieno. La Dorgalese ha ottime individualità ma fuori dalle mura amiche fatica».

Cus Sassari-Sorso 2 «Dopo le ultime sconfitte siamo pronti a riscattarci e non dobbiamo concedere altri punti ai nostri avversari. La debacle contro il Castelsardo brucia ancora tanto e questa gara arriva al momento giusto, siamo carichi e pronti alla battaglia. Abbiamo la consapevolezza di affrontare una squadra molto forte ma non ci facciamo intimorire, non vediamo l’ora di scendere in campo per dimostrare il nostro valore e la nostra voglia di rivincita”.

Portotorres-Tempio X «Il buon momento del Portotorres ha necessità di conferme e dopo l’ottimo pari contro l’Usinese penso che non fallirà. I galletti hanno perso qualche giocatore in calo di forma, mentre la squadra di Porcheddu ha avuto modo di rinforzarsi. I turritani hanno tutte le buone intenzioni di risalire e faranno un importate salto».

Siniscola-Usinese X2 «Sfidare l’Usinese in questo momento è molto difficile, la squadra di Peppone Salaris ha trovato la giusta fisionomia confermata dalla striscia positiva di risultati. I rossoblù hanno le carte in regola per aspirare al salto di categoria, per questo il Siniscola nonostante giochi in casa avrà grandi difficoltà».

Bonorva-Macomerese 1X «Giocare in casa del Bonorva non è facile per nessuno, non solo per laterra battuta ma perché sanno giocare a calcio. La Macomerese altrettanto forte, ma penso che alla fine riuscirà a strappare la vittoria”.

Ozierese-Castelsardo 1X «Dopo la vittoria contro il mio Sorso, il Castelsardo andrà ad Ozieri con tanto

entusiasmo. Componenti utili ma non sufficienti per contrastare una squadra come l’Ozierese che in casa difficilmente concede il fianco all’avversario. Sarà una gara impegnativa sul piano fisico e mentale, credo comunque che alla fine la spunterà la squadra di Cantara».

Franco Cuccuru

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller