prima categoria

L’ex Olbia Milia regala la vittoria in “remuntada” al Telti

OLBIA. In una giornata caratterizzata da due derby galluresi, la settima di ritorno nel girone D del campionato di Prima categoria, a festeggiare la conquista dei tre punti è soltanto il Telti. La...

OLBIA. In una giornata caratterizzata da due derby galluresi, la settima di ritorno nel girone D del campionato di Prima categoria, a festeggiare la conquista dei tre punti è soltanto il Telti. La matricola allenata da Giorgio Bagatti cancella il periodo nero (l’ultima gara persa nel posticipo del giovedì precedente, al 90’, in casa contro la Bittese) con una clamorosa vittoria a Golfo Aranci. Clamorosa, perché chi ha assistito alla partita di domenica pomeriggio (buona affluenza di pubblico soprattutto con folta rappresentanza ospite) non poteva certamente immaginare che la gara sarebbe finita così: infatti il Golfo Aranci dopo ventuno minuti di gioco era sopra di due reti grazie a Muresu e a Mulas, ma il Telti in due minuti ha recuperato il doppio svantaggio con Saba e Azzena; nella ripresa il Golfo Aranci poteva riportarsi in vantaggio con Meloni, ma il rigore calciato dal centrocampista di casa è terminato alto sopra la traversa. A questo punto, il Telti si è ritrovato immediatamente in superiorità numerica (espulso uno dei tanti ex della partita, Riccardo Balzano) e ha creduto nel sorpasso, che è arrivato grazie a Checco Milia.

L’altro derby della giornata tra Berchidda e Monti di Mola è terminato a reti inviolate: un punto a testa che accontenta soprattutto gli ospiti di mister Arras che fanno un piccolo passo in avanti verso la salvezza. Pareggio interno per l’Oschirese che mantiene saldo il secondo posto dagli attacchi della Bittese: ospiti due volte in gol, ma Sebastiano Canu e Budroni ristabiliscono il risultato. Nel prossimo turno invece non sono

previsti derby tra formazioni galluresi: giocano in casa il Monti di Mola contro il Buddusò e il Telti contro il Santu Pedru, mentre sono impegnate in trasferta il Berchidda a Calagonone, l’Oschirese a Siniscola contro la Montalbo e il Golfo Aranci a Oliena contro la Corrasi. (p.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller