bocce 

Spanu-Mortello-Ledda si aggiudicano il torneo “Amici”

SASSARI. La Nuova Boccia d’Oro ha messo in palio a Sassari il trofeo “Amici delle Bocce”, gara provinciale di specialità raffa. Hanno partecipato 32 terne, tutte appartenenti alla provincia di...

SASSARI. La Nuova Boccia d’Oro ha messo in palio a Sassari il trofeo “Amici delle Bocce”, gara provinciale di specialità raffa. Hanno partecipato 32 terne, tutte appartenenti alla provincia di Sassari, guidate dall’ arbitro Giorgio Pintore. Hanno vinto Spanu-Mortello-Ledda del club organizzatore, che nel match decisivo hanno prevaloso per 12-9 su Melaiu-Borrini-Cassoni di Aglietu. È stata una finale combattuta, risolta nelle battute finali dai guizzi dei padroni di casa, bravi a sfruttare il fattore campo.

Terzo posto per Cannoni-Denurra-Puggioni della società Ittirese, sconfitti nella semifinale per 12-9 dai vincitori della competizioni. Quarto posto per Sechi-Albioni-Quesada della Nuova Boccia d’Oro, battuti dai secondi classificati per 12-9. Alla premiazione era presente il delegato provinciale del Coni, Lucio Masia.

Andrea Paulis e Gregorio Virdis, portacolori della società Risorgimento San Sperate, hanno vinto la “Sagra del pesco” di bocce. La coppia di casa, nella finalissima, ha piegato la resistenza di Carlo Farris e Gioacchino Pinna (Galligel Sestu) al termine di una partita giocata prevalentemente
all’attacco, con numerosi lancci di raffa e volo che hanno fatto centro. Sul podio sono saliti anche Leopoldo casti e Salvatre Ambus, anche loro di San Sperate. Quarti si sono piazzati, Alessandro Cossu e Massimiliano Asuni, anche loro del club di San Sperate.

Piero Garau

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro