Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Hermaea Olbia, sarà Giangrossi l’head coach

A tutto volley, la società gallurese è quasi al completo. Terzetto di peso per l’Olimpia Sant’Antioco

SASSARI. Dopo il “botto” dell’acquisto di Jenny Barazza è il momento di annunciare il nuovo staff tecnico per la Golem Hermaea Olbia in vista del suo quarto anno consecutivo nella A2 femminile. Dal Palmi, che ha rinunciato a partecipare alla seconda serie nazionale, arrivano in blocco l’allenatore Pasqualino Giangrossi, il suo vice allenatore Patrizio Okechukwu e lo scout man Antonio d’Ambrosio. Un team di tutto rispetto, a partire dall’head coach, originario di Rieti, che vanta già esperienza nella categoria alla guida dello stesso Palmi e del San Severino, nonché un’importante stagione in terra turca come secondo di Marcello Abbondanza nel Fenerbache Istanbul, con la vittoria della Super Coppa di Turchia, il secondo posto in campionato e la medaglia di bronzo nella Champions League 2015. Ma soprattutto tanto lavoro nel settore giovanile del Volleyrò Casaldepazzi, con la conquista degli scudetti under 16 ed under 18 femminile, da dove proviene anche il suo “secondo” Okechukwu. L’ideale per una società come quella presieduta da Gianni Sarti, che anche quest’anno punterà sulla linea verde con l’obiettivo prima di tutto di salvarsi.

Volleymercato. Settimana dopo settimana acquistano una fisionomia sempre più precisa anche le formazioni sarde che prenderanno parte ai prossimi campionati di serie B. In campo maschile l’Olimpia Sant’Antioco ha inserito altri tre tasselli nel mosaico ingaggiando il palleggiatore Andrea Weller, classe 1996, l’anno scorso a Grosseto e in precedenza nel Tuscania, prodotto del settore giovanile di Trento, dal quale proviene anche lo schiacciatore Fabrizio Andreatta (1988), prelevato dal Morciano, mentre arriva da Ortona un altro attaccante di banda, Edgardo Ceccoli, classe 1998. La società però dovrà rimpiazzare il centrale Valeriano Usai, che ha scelto l’ Alessano in A2. Nel Sarroch confermato il secondo libero Simone Stara, farà parte della prima squadra il giovane Gabriele Lai (2002). Primi passi anche per la Farmacie Sircana Sorso in B2 femminile, che conferma le sorelle D’Elia, Beatrice (centrale) e Chiara (banda) e la giovanissima atleta locale Alice Spanu, che verrà utilizzata come libero.

Fabio Fresu