I personaggi

SASSARI. La Sardegna, patria di surfisti. Giovani di belle speranze e atleti affermati, l'isola è location ideale per formare talento e tecnica, ttemprare muscoli e carattere. Il giovane nulvese...

SASSARI. La Sardegna, patria di surfisti. Giovani di belle speranze e atleti affermati, l'isola è location ideale per formare talento e tecnica, ttemprare muscoli e carattere. Il giovane nulvese Davide Giannone, vincitore del Nesos, cresciuto alla scuola dei Bulli nelle acque di Castelsardo, è uno degli esempi: ragazzo con un sogno che vuol far diventare grande. Ma sono tanti gli isolani già affermati alla ribalta nazionale e internazionale. Come Matteo Calatri, campione italiano under 16. Attualmente è in Francia per allenarsi. Ha disputato una gara di Wsl a Sopelana, incappando in una batteria difficile già al primo turno ma avendo la possibilità di allenarsi e lavorare con Pedro Henrique per un'intera settimana. Prossima sfida una gara Qualifyng Series a Lacanau, in Francia, tappa di un percorso che fanno i professionisti.

Assieme a Calatri, in giro per l'Europa, c'è anche il giovane Giulio Caruso. Un'estate intensa per lui, impegnato in alcuni pro junior fra cui Espinho e Sopelana: nessun risultato eclatante ma la preziosa opportunità di confrontarsi in acqua con atleti più esperti. Anche per lui allenamenti sotto la guida di Henrique, utili alla crescita tecnica e mentale. Il presente di Caruso sono ore di lavoro quotidiano a Hossegor con Angelo Bonomelli e l'inseparabile Calatri, il tutto corredato da esercizi a terra. Prossima fermata, anche per lui, la gara di Lacanau, con la speranza di prendere parte all'avventura della Nazionale italiana: «Sarebbe un sogno che si avvera. Grazie alla mia famiglia, agli sponsor, a Nicola Bresciani, e Pedro che mi aiutano a crescere come persona e come surfista».

Infine, ma non certo per importanza, l'oscar del surf 2017 Francisco Porcella, da pochi giorni in Messico, sede della prima tappa di Coppa del Mondo Wsl,
il Big Wave Tour #PuertoEscondidoChallange. Prese le tavole a Los Angeles, da ieri Porcella è impegnato nella competizione – live su www.worldsurfleague.com –, deciso a rappresentare al meglio la Sardegna al cospetto di una delle onde più potenti e difficili del pianeta. (g.d.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community