La pallacanestro è divertimento al torneo «Bixinaus» di Siliqua

SILIQUA. Sono 350 i protagonisti sul parquet delle circa 120 partite del torneo “Bixinaus” di basket, reunion di 15 giorni fra le più colorate della palla a spicchi made in Sardegna che si svolge...

SILIQUA. Sono 350 i protagonisti sul parquet delle circa 120 partite del torneo “Bixinaus” di basket, reunion di 15 giorni fra le più colorate della palla a spicchi made in Sardegna che si svolge nell'anfiteatro di via Oslo a Siliqua.

La manifestazione, organizzata dai Mada's 7 e aperta alle categorie bimbi, amatori maschili e femminili, Under e Pro, è arrivata alla quinta edizione e si concluderà il 7 agosto. A sfidarsi sono i 10 rioni storici di Siliqua: Santu Giuseppi, Zona Noba, Mattixedda, Sa Turri, Sa Cruxi, S’Arriu, Su Centru, Sa Ferrovia, Rio Forrus e Su Sattu. Le squadre si compongono con un meccanismo simile al draft Nba che consente a tutti di poter giocare a prescindere da fisico e talento: bastano spirito di divertimento e un pizzico di autoironia. Ci saranno il talentuoso prospetto Sasha Grant e Dario Zucca, e diversi giocatori di Calasetta
e Olimpia Cagliari.

Attivata anche in questo 2017 la partnership con la pagina Facebook da 55mila like “L'umiltà di chiamarsi Minors”. Il 5 agosto sugli spalti sarà ospite il Su Stentu di capitan Vanuzzo e ci sarà anche Mario Castelli, voce di Sportitalia.

G.D.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro