Antonio Alivesi: «Il Castelsardo ci divertirà»

Il vice presidente scommette su una grande stagione di suoi ragazzi: il ritiro alla Foce di Valledoria

CASTELSARDO. «Sarà un Castelsardo giovane e divertente». Queste le parole del vice presidente dell'Usd Castelsardo Antonio Alivesi, fresco di nomina, che in una serata calda di inizio Agosto, analizza il mercato estivo portato avanti dalla dirigenza sotto l'attenta osservazione del direttore sportivo Salvatore Mudadu, «Sono alla mia prima esperienza come dirigente di una società calcistica – dice sorridente e soddisfatto Alivesi, imprenditore molto conosciuto ad Alghero e nel panorama regionale per avere realizzato solide aziende nei comparti dell'ortofrutta e della ristorazione – mi ha coinvolto il presidente Andrea Prato, che come è suo solito fare ti rapisce con l’entusiasmo che ci mette quando crede a un progetto. Pertanto, alla fine ho deciso che era un'avventura che mi mancava nel mio percorso di vita, e ho deciso di intraprenderla insieme a lui, alla dirigenza e alla squadra».

In particolare il vice presidente Alivesi è stato rapito dal fatto che il presidente Andrea Prato vuole fare una squadra puntando molto sui giovani in cui crede tantissimo: «Ho deciso di sostenere il Castelsardo – spiega il vice presidente – perché ho apprezzato la serietà e il suo agire senza sperperi, allestendo allo stesso tempo una squadra competitiva con uno occhio al bilancio. Per noi sarà un campionato divertente anche se vedo che sarà un girone molto competitivo è avvincente perchè ci sono molte squadre quali il Bosa, l'Ossese, l'Usinese, il Cus, oltre all’Ozierese, alla Dorgalese e alla Macomerese che ci daranno filo da torcere».

«Intanto – conclude Alivesi – prometto che il nostro gioco sarà spumeggiante e molto offensivo, ma non parlo per il momento di obiettivi, dico solamente che faremo un campionato senza far soffrire i nostri tifosi».

Nei giorni scorsi una delegazione dirigenziale dell'Usd Castelsardo composta da mister Sandro Sanna, dal direttore sportivo Salvatore Mudadu e dal presidente Andrea Prato e dall'altro vice presidente Enrico Arras è stato ospite
del Camping "La Foce" a Valledoria dal proprietario Matteo Lampati per programmare l'inizio della preparazione presso la funzionale e bella struttura del villaggio Camping, dotata di tutte le attrezzature per le esigenze degli atleti e dello staff tecnico.

Giulio Favini

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community