Giovanili: brillano Porcu, Laconi, Fenu Careddu e Sanna

Buon ritorno in pista a Nuoro per l'atletica leggera sarda giovanile. Nel campo scuola nuorese Tomaso Podda, le prove di ieri, purtroppo disturbate dalle forti raffiche di vento, hanno visto mettersi...

Buon ritorno in pista a Nuoro per l'atletica leggera sarda giovanile. Nel campo scuola nuorese Tomaso Podda, le prove di ieri, purtroppo disturbate dalle forti raffiche di vento, hanno visto mettersi in evidenza alcuni dei promettenti talenti dell'atletica isolana come i cadetti Leonardo Porcu (Atl.Oristano), primo nei 100 Hs con il buon tempo di 14"17 (+2,4) nei 100 Hs seguito da Andrea Laconi con 14"39, e il compagno di squadra Simone Fenu nei 300 metri ,vinti con 38"26. Conferma per il lunghista Antonio Careddu (Porto Torres), primo con la misura di 6,19, e per il sassarese Francesco Sanna (Guerrieri del Pavone) nei 2000 metri.Sempre tra i cadetti Francesco Piras (Dinamica Sardegna) si è imposto nel disco con 37,78 e Tobia Seu (Oristano) nel giavellotto con 40,33. Tra le cadette da segnalare il personale di 5,01 (+1,6)
di Clara Mureddu (Atletica, Sport e vita) e il 12"49 (+3,6) negli 80 Hs di Silvia Aru (Oristano).


Altre vittorie di categoria per Valeria Pinna neo 3 Km di marcia, Federica Fadda nel giavellotto e per Silvia Setzu e Eleonora Usai nei 2000 e 300 metri. (r.s.)



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro