Vai alla pagina su Tutto Dinamo

Dinamo-Academy, nuovo test a Nuoro

Basket, oggi alle 20.30 seconda amichevole Sassari-Cagliari. Scott Bamforth a riposo ma a Forlì sarà in campo

SASSARI. Di nuovo derby, ad appena tre giorni dalla finale del trofeo Città di Sassari. Dinamo Banco di Sardegna e Cagliari Dinamo Academy si trovano ancora una di fronte all’altra stasera alle 20,30 a Nuoro, nella palestra dell’oratorio dei Salesiani. Per il quinto anno consecutivo il grande basket fa tappa in Barbagia, stavolta con una sfida tutta sarda.

La sfida. Per la squadra di coach Federico Pasquini si tratta della quinta amichevole precampionato, dopo quella con la Virtus Bologna, il doppio test contro Avellino e i due impegni dell’ultimo weekend: prima contro Capo d’Orlando, poi proprio contro i cugini cagliaritani allenati da Riccardo Paolini. Domenica sera al PalaSerradimigni non c’è stata storia, con Spissu e compagni che si sono imposti per 95-69 dopo essere stati avanti anche di 33 punti. Un match condizionato, al di là del divario tra le due formazioni, anche dalle rispettive assenze e dalla fatica accumulata il giorno precedente nelle semifinali del torneo.

Bamforth a riposo. La Dinamo ritrova capitan Devecchi, rimasto a riposo precauzionale durante il trofeo Tirrenia, ma ora pronto a tornare in campo. Resta invece fermo Scott Bamforth: la guardia americana si era fermata sabato, in avvio di terzo quarto della sfida con Capo d’Orlando, per un problema all’adduttore. Gli esami effettuati questi giorni dallo staff medico della Dinamo hanno scongiurato qualsiasi lesione, ma nei prossimi giorni l’ex giocatore di Bilbao, Siviglia e Murcia svolgerà un lavoro differenziato. Con tutta probabilità Bamforth salterà sia l’impegno odierno che le due gare del torneo di Cagliari di venerdì e sabato prossimi: l’obiettivo è averlo al top della condizione il 23 settembre al PalaFiera di Forlì per la semifinale di Supercoppa contro Venezia, primo impegno ufficiale della stagione 2017-’18.

La crescita. Con l’inizio della quarta settimana di lavoro, il precampionato del Banco di Sardegna entra nella fase cruciale, quella in cui si va alla ricerca della migliore condizione a livello fisico della perfetta efficacia a livello di squadra. In casa biancoblù c’è grande attesa per l’arrivo di Darko Planinic, che domani arriverà in Sardegna e raggiungerà i compagni direttamente
a Cagliari, in vista del torneo di venerdì e sabato. Con l’arrivo del centro croato la Dinamo potrà iniziare a trovare un’altra dimensione, visto che le precarie condizioni fisiche di Lorbek, il suo temporaneo sostituto, non hanno permesso a Pasquini di “spingere” sul gioco in post basso.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista