Il Carloforte gioca bene, ma sorride il Carbonia

Bella partita dei tabarchini che però non riescono a recuperare lo 0-3 a tavolino dell’andata

CARLOFORTE. Il Carloforte riparte non dal 2- 3, risultato sul campo a Carbonia, ma dallo 0-3 a tavolino comminato dal giudice sportivo per una vecchia squalifica di Recano, mai scontata, presente nella partita di andata a Carbonia. Questa è la premessa che vede affrontarsi le due compagini sulcitane al “Puggioni” di Carloforte. Due squadre attrezzate per disputare il prossimo campionato di Promozione da protagoniste. Compito difficile per il Carloforte recuperare lo svantaggio di tre reti. Ma per mister Poma l’importante è giocare bene. La partita. Un primo tempo giocato a un buon ritmo e con belle combinazioni da entrambe le squadre. La prima azione è del Carloforte con Sanna che effettua un traversone da sinistra a destra per Lazzaro che stoppa e tira al volo di poco fuori. Al 30’ e al 32’ Lintas e Cogotti mettono paura al Carloforte, ma Grosso ci mette due pezze. Al 36’ ci prova Foddi da buona posizione, ma Grosso è insuperabile. Il primo tempo si chiude con il Carloforte in attacco: Iesu per Sanna che vola in area avversaria ma viene contrato al momento del tiro da un difensore.

Nella ripresa il Carloforte approfitta di un calo di tensione del Carbonia e mette in mostra la qualità dei suoi uomini migliori. Sanna e Lazzaro portano scompiglio nella difesa avversaria ma Bove si salva. Al 52’ Sanna e Lazzaro ci riprovano e stavolta Bove nulla può sul tiro ravvicinato di Lazzaro. Predominio assoluto dei padroni di casa che mancano il raddoppio al 66’ con un colpo di Pancotto su punizione di Medda. Ma il Carbonia non ci sta e Concas prima colpisce il palo da buona posizione e poi al
78’ deposita in rete un assist di Garofalo. Sull’1-1 si spengono le forze delle due squadre che hanno dato vita a una bella partita ricca di spunti pregiati individuali e corali. Passa il Carbonia ma per il Carloforte il bello deve ancora venire.

Enrico Gattuso



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community