Hockey 

Solo tre punti per le sarde

CAGLIARI. Tre pareggi e due sconfitte è il bilancio delle formazioni sarde impegnate ieri nei campionati di A1 e A2 maschile di hockey su prato. L’Amsicora riesce a portare via un punto dalla gara...

CAGLIARI. Tre pareggi e due sconfitte è il bilancio delle formazioni sarde impegnate ieri nei campionati di A1 e A2 maschile di hockey su prato. L’Amsicora riesce a portare via un punto dalla gara esterna contro l’Adige, 4-4 il risultato finale: di Mirasola (primo gol in serie A), Davide Giuliani, Giaime Carta su rigore e Lorenzo Giuliani le reti degli amsicorini. Tracollo della Juvenilia Uras battuta addirittura per 10-3 fuori casa dalla Tevere Roma. Decisivo il crollo nel finale del primo e del secondo tempo, quando i romani hanno bucato a ripetizione la porta isolana, doppietta di Shevchuk e gol di Moroz per la matricola.

5-5 della Ferrini a Bologna, in vantaggio 5-3 la squadra cagliaritana rimasta dieci minuti in inferiorità numerica, viene rimontata proprio in quel frangente dagli emiliani. I marcatori sono stati Hassan autore di una tripletta, Fois e Nicito. 2-2 del Suelli a Roma, buona la prova dei trexentini,
anche se hanno sprecato troppo in avanti, i gol di Andrea Vargiu e Oleh Polyschuk . In A2 il Cus Cagliari è stato sconfitto in casa dal Pistoia per 4-3, doppietta di Puglisi ( che ha fallito anche un rigore ) e rete di Enrico Olla per la squadra di Fernando Jorge. (st.s.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro