la storia 

Sulle divise della Lions i colori di Janas e il cuore dei migranti

SASSARI. Arriva dalla Janas International, una società che opera da tempo nel settore dell’integrazione e dell’accoglienza dei migranti, lo sponsor più importante per la Lions Handball Sassari,...

SASSARI. Arriva dalla Janas International, una società che opera da tempo nel settore dell’integrazione e dell’accoglienza dei migranti, lo sponsor più importante per la Lions Handball Sassari, squadra femminile che affronta per la prima volta il campionato nazionale di A2 di pallamano.

La Janas sta portando a compimento cinque importanti progetti di integrazione e uno di questi riguarda la moda e il design. ed è all’interno di questo progetto che nasce quello che è diventato lo sponsor della Lions Handball Sassari, l’Atelier Edwing: un marchio di produzione dello stilista nigeriano Edwin Ogbeide, che opera a Sassari ormai da qualche anno con l’appoggio dello storico laboratorio della Sartoria Modolo di Orani. Da questa sinergia nasce il progetto “Sarti Migranti” che ha come base l’Atelier Edwin in via Roma, a Sassari, e che coinvolge una decina giovani migranti.

I “Sarti Migranti” hanno confezionato già una sessantina di abiti applicando le loro idee e il loro vissuto nel continente africano ai tessuti di origine sarda. Adesso per dare più visibilità al progetto, il responsabile di Janas Giovanni Rossi, ha pensato di utilizzare come veicolo pubblicitario lo sport. E la scelta è caduta sulla nuova realtà della pallamano sarda, la Lions Sassari di Zucchi Pastor.

Per presentare l’inizio di questo rapporto la società, in collaborazione con il Lions Club di Porto Torres, ha organizzato un evento-spettacolo con una sfilata che vedrà in passerella modelle extracomunitarie e, al termine la presentazione della squadra allenata da Cisco Cuccu. L'evento è in programma oggi al ristorante La Maison di Sassari.

Seguiranno altre iniziative, con lo staff tecnico della Lions che si è impegnato a visitare i centri di accoglienza per coinvolgere i migranti in alcune sedute di allenamento.
I migranti che lo desiderano saranno inoltre ospiti nelle partite casalinghe della Lions. Anche la maglia di gioco della squadra sassarese è stata creata dai Sarti Migranti e sarà messa in vendita per raccogliere fondi per finanziare la squadra di Zuchi Pastor. (s.m.)



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro