Vai alla pagina su Tutto Dinamo

Basket, la grande Dinamo Sassari è tornata: 61-82 sul parquet di Varese

I biancoblù, dopo la vittoria in Champions al PalaSerradimigni, tornano a sorridere anche in campionato superando nettamente i padroni di casa su uno dei parquet più difficili della Serie A

VARESE. La grande Dinamo Sassari è tornata. I biancoblù, dopo la vittoria in Champions contro l'Hapoel Holon al PalaSerradimigni, tornano a sorridere anche in campionato superando, su uno dei parquet più difficili della serie A, la Openjobmetis Varese. Una vittoria nettissima per 61-82, che ha visto i biancoblù di Federico Pasquini avanti dal primo all'ultimo secondo. Bamforth con 19 punti ancora top scorer, seguito da Polonara (11), Jones (10) e Pierre (9).

leggi anche:

La cronaca. La Dinamo Sassari chiude avanti il primo quarto sul parquet della Openjobmetis Varese: 16-27 il punteggio dei 10 minuti che hanno visto i biancoblù di Federico Pasquini sempre avanti.

Nel secondo quarto Varese prova a rientrare, mentre la Dinamo sbaglia troppo dalla lunga distanza e perde qualche palla. Tra i biancoblù, oltre al solito Bamforth (11 punti a questo punto della partita), il più positivo è Randolph, uno dei giocatori più in ombra nelle ultime uscite. Si va al riposo con la Dinamo avanti di 6 punti: 38-44.

Nel terzo quarto i biancoblù partono forte e dopo poco più di 4' segnano il massimo vantaggio (+14) sul 40-54, costringendo Varese al time out. Polonara (schiacciata) e Bamforth ritoccano lo scarto mentre finisce il periodo che si chiude sul 46-62 e la Dinamo a +16.

L'ultimo periodo si apre con Varese con il coltello fra i denti. Coach Pasquini chiama subito il time out.  Bamforth con la tripla del 50-65 blocca il recupero dei padroni di casa e Hatcher, con un tiro libero, riporta la Dinamo a +16 (50-66). Vantaggio che Polonara ritocca a +17 con la bomba del 52-69, seguita da quella di Hatcher che vale il +20 (52-72) quando mancano poco più di 5' alla fine. Time out Varese. Che però non cambia le sorti della sfida. C'è gloria anche per Tavernari che entra e firma 5 punti di fila che valgono il +21: 61-82, che è anche il punteggio finale della gara. 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro