Camminata nei boschi dell’Ogliastra

SASSARI. Un giorno autunnale diverso a spasso tra vigneti, frutteti e boschi, col nobile intento di rafforzare il dialogo e lo scambio di idee tra tutti gli scolari coinvolti. Succede nel...

SASSARI. Un giorno autunnale diverso a spasso tra vigneti, frutteti e boschi, col nobile intento di rafforzare il dialogo e lo scambio di idee tra tutti gli scolari coinvolti. Succede nel Mandrolisai, su iniziativa dell’istituto comprensivo di Atzara, presieduto dal dirigente scolastico Luca Tedde, con il supporto del referente Miur educazione fisica e sportiva della provincia di Nuoro Mauro Marras. Per oggi hanno organizzato una camminata sportiva rivolta a tutti gli alunni delle scuole secondarie di primo grado, e il programma prevede anche una gara di corsa campestre.

L’appuntamento è al bivio Sorgono–Atzara–Ortueri, da dove si arriverà al santuario di San Mauro. Il Cip Sardegna ha recepito subito lo scopo dell’iniziativa, per permettere anche agli
studenti con disabilità di immergersi in un’atmosfera diversa dal solito. Mauro Marras, componente del gruppo di supporto per la Provincia di Nuoro, crede molto nell’opera di sensibilizzazione nei confronti degli adolescenti «perché investire sui giovani è fondamentale». (f. f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro