L'Italia di Meo Sacchetti fa il bis: 80-64 in casa della Croazia

Due punti anche del "sassarese" Polonara. Fra i rivali Planinic miglior marcatore con 20 punti

ZAGABRIA. Dopo la vittoria all'esordio contro la Romania a Torino, l'Italia del basket condotta da coach Meo Sacchetti ha concesso il bis sul campo di Zagabria: gli azzurri hanno vinto con il netto punteggio di 80 a 64, con Della Valle miglior marcatore con 25 punti.

In campo anche Achille Polonara, a referto con due punti, e l'ex Dinamo Brian Sacchetti, figlio del tecnico della nazionale, anche lui con due punti all'esordio in nazionale.  Nella squadra croata ha brillato il giocatore della Dinamo Darko Planinic, migliore dei suoi con 20 punti e 10 rimbalzi cantturati.

Brian Sacchetti a terra contende il...
Brian Sacchetti a terra contende il pallone ai croati (foto profilo twitter Italbasket)

Una vittoria che proietta l'Italia al primo posto solitario nel girone di qualificazione per i campionati mondiali che si svolgeranno nel 2019 in Cina. L'Olanda, che nella partita inaugurale aveva battuto la Croazia, ha persi infatti in casa della Romania per 75-68. La classifica dopo due giornate: Italia 4, Olanda e Romania 3, Croazia 2.

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro