Assoluti indoor di atletica brillano le stelle nuoresi

Antonio Moro e Giulia Mannu della Delogu dominano nei 60 metri piani Melis (Amsicora) primo nei 60 ostacoli, non delude la triplista Farci (Cus Cagliari)

IGLESIAS. Dominio degli sprinter della Delogu Nuoro, Antonio Moro e Giulia Mannu, ai campionati sardi assoluti indoor dove si conferma su buoni livelli la triplista junior Alessia Farci.

Con le vittorie nelle gare nei 60 metri piani dei due nuoresi Antonio Moro, che con 6"81 ha eguagliato il proprio personale, e di Giulia Mannu, che si è imposta fermando i cronometri sul buon tempo di 7"90 in batteria e 7"81 in finale, si son chiusi i campionati sardi assoluti indoor, disputati ieri nell'impianto di Iglesias in località Ceramica.

Tutto è filato quindi secondo lo scontato pronostico della vigilia in questa manifestazione iglesiente dove nelle prove dello sprint il favorito Moro non si ha deluso le aspettative e dopo aver corso in batteria il 6"87, in finale ha tagliato per primo il traguardo fermando i cronometri sul tempo di 6"81 (uguagliando così il suo recente personale stabilito in Svizzera a Magglingen). Secondo il suo compagno di squadra, lo junior Gianpietro Fronteddu, con 6"96, terzo Christian Zucca (Pod. San Gavino ) con 7"24 davanti a Diego Dessalvi e Gavino Ruggiu (7"27 e 7"36).

Tra le donne netto dominio di Giulia Mannu, unica capace di correre sotto gli 8", che in finale è sfrecciata a 7"81 precedendo le amsicorine Patricia Amail Imprugias (junior) e FRrancesca Verdecchia (8"02 e 8"09) e Francesca Paciarotti e Thaynara Tommasini (8"14 e 8"18). Nella corsa agli altri titoli Dante Melis (Amsicora) ha vinto nei
60 Hs con 7"81 e Enrico Sorano (Tespiense ) si è imposto con un salto a 6,73 nel salto in lungo. Tra le donne conferma di Alessia Farci (junior del Cus Cagliari) nel salto triplo con 11,69 e 4,97 per la compagna del Cus Chiara Battolu nel salto in lungo.

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community