Rinviato a ottobre il primo rally internazionale storico Costa Smeralda

La manifestazione, organizzata in occasione del quarantennale del rally, si sarebbe dovuta disputare ad aprile

ARZACHENA  Il primo Rally internazionale Storico della Costa Smeralda in programma dal 20 al 22 aprile, per celebrare i 40 anni dell'appuntamento, è stato rinviato ad inizio ottobre per motivi organizzativi e per la coincidenza in calendario con altre gare della categoria, che avrebbero impedito la partecipazione di alcuni protagonisti.

La manifestazione organizzata dall'Automobil Club Sassari con la partnership della Regione Sardegna, di Aci Storico, dell'Automobil Club d'Italia, del Comune di Arzachena, del Consorzio Costa Smeralda e della Marriott si disputerà quindi il 5, 6 e 7 ottobre con lo stesso programma presentato a fine gennaio. Sarà un «remake» della celebre gara smeraldina, con un per percorso che ricalca quello di 40 anni fa che comprende prove speciali che hanno fatto la storia di questa gara, come la mitica Isuledda e la prova di San Pasquale nella

prima tappa, proseguendo poi nella seconda giornata con i crono di Campovaglio, Aglientu, Luogosanto e La Crucitta. In totale sono 12 le prove speciali tutte su asfalto che compongono il percorso del primo Rally Internazionale Storico Costa Smeralda per un totale di 109,94 km cronometrati.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro