GIRONE F 

La Narboliese batte e avvicina la battistrada Nurachi

NARBOLIESE2NURACHI1NARBOLIESE: Caria, Dessì (72’ Casu), Casta, Piredda, Pinna, Ruggiu, Sanna (82’ Loddo), Zou (70’ Marongiu), Mura (28’ Zucca), Miglio, Pisanu (75’ Seoni).NURACHI: Sale (30’ Marras),...

NARBOLIESE2

NURACHI1

NARBOLIESE: Caria, Dessì (72’ Casu), Casta, Piredda, Pinna, Ruggiu, Sanna (82’ Loddo), Zou (70’ Marongiu), Mura (28’ Zucca), Miglio, Pisanu (75’ Seoni).

NURACHI: Sale (30’ Marras), Dessì, Franceschi, Vacca, Sanna, Firinu, Muroni, Camedda, Princiotta, Cabula (46’ Alessandro Enna), Chergia (80’ Salvatore Enna).

ARBITRO: I. Pisano di Oristano.

RETI: p.t. 12’e 22’ Zou (Na); s.t. 13’ Dessì (Nu).

NARBOLIA

Bella impresa della Narboliese che riesce ad avere la meglio sulla capolista Nurachi e riduce a -1 la distanza dalla vetta del girone F. I padroni di casa, consci dell’inferiorità tecnica rispetto agli ospiti, mettono la gara sul piano della grinta, della determinazione e della combattività, lottando su ogni pallone fino al 90’. Al 10’ prima azione degna di nota ad opera di Chergia che di testa ma manda di poco a lat osu cross di Muroni. Al 12’ arriva il vantaggio della Narboliese: Zou calcia una punizione dalla tre quarti, la palla a causa del forte vento subisce un cambiamento di traiettoria che trae in inganno Sale infilandosi alle sue spalle. Dieci minuti dopo stessa scena con i medesimi protagonisti: calcio piazzato poco oltre la meta campo, Sale non vede partire la sfera, che allungata ancora dal vento si insacca. Nella ripresa, al 13’ il Nurachi riapre la gara grazie a una perla
di Dessì che sugli sviluppi di un corner raccoglie la respinta della difesa e lascia partire un gran botta di prima intenzione che non lascia scampo a Caria. Ma la Narboliese serra ulteriormente le fila e riesce a portare a casa un successo molto importante.

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro