La Corsa di Pasquetta parla pugliese

Rutigliano stacca tutti a Bauladu, tra le donne vittoria di Paola di Tillo

BAULADU. Doppio successo "forestiero" nella trentasettesima edizione della Corsa di Pasquetta a Bauladu dove a presentarsi per primi al traguardo sono stati il pugliese Pasquale Rutigliano (OlimpiaEur Camp) e Paola di Tillo (GS Virtus Campobasso). Il tradizionale appuntamento regionale di corsa su strada, organizzata dal GS Atletica Bauladu in collaborazione con la Fidal, ha visto la partenza e l’arrivo al Parco Comunale di Zinnuri e un lungo serpentone di atleti darsi battaglia lungo un tracciato di 9800 metri in parte sterrato e in parte su asfalto. Rutigliano si è a imposto nettamente precedendo Giuseppe Stara (Dinamica Sardegna). Maurizio Lepori (Atl.Dolianova) è poi andato a prendersi il terzo gradino del podio davanti al compagno di squadra Angelo Desogus. Seguono in classifica Bernardino Casu (Marmilla Mogoro), Angelo Canu (Podistica Sassari), Alessandro mameli (Atl.Selargius) e Pietro Uras (Master 60 della Atl. M. Leoni Orroli, reduce dalla bellissima prova ai campionati mondiali di mezza maratona di Valencia in Spagna).

Tra le donne, stesso percorso del maschile, ad avere la meglio è stata Paola di Tillo che ha preceduto la valida Agostina Piredda (CCrs Sorso. F45) e sulla favorita della vigilia Michela Sotgia (La Galla Pontedera). Seguono nella graduatoria generale femminile la sassarse Pierpaola Burrai (Atl.San Giovanni), Donatella Pettosini, Francescanna Cossu, Lucia Cusinu e Anila Arapi.

Nelle prove delle categorie giovanili Tra i cadetti primi posti per Nicolò Marco Masala (Olbia)
e Erica Pazzola (Ozieri), tra i ragazzi per Mattia Soi (Isolarun) e Daniela Muscente (Monte Arci Marrubiu) e tra gli Esordienti A per Beatrice Ticca (Ozieri) e Andrea Pazzola (Ozieri). Da segnalare un buna partecipazione anche da parte del pubblico.

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro