Tiro con l’arco, Del Castello fa il pieno a Siamaggiore

SASSARI. Arcieri Uras davanti a tutti, con sei vittorie individuali ed una a squadre, nel Trofeo del Pavone di tiro con l’arco, gara di tiro di campagna 12+12 organizzata dagli Arcieri Oristano e...

SASSARI. Arcieri Uras davanti a tutti, con sei vittorie individuali ed una a squadre, nel Trofeo del Pavone di tiro con l’arco, gara di tiro di campagna 12+12 organizzata dagli Arcieri Oristano e disputatasi a Siamaggiore. Nell’arco olimpico senior Andrea del Castello (Uras, 282) ha staccato all’ultima freccia Simone Pisola (Sardara, 278). Fra i master vittoria al fotofinish di Sandro Porcedda (Ichnos, 221) su Filippo Murtas (Arcoristano, 220). Negli allievi affermazione di Marco Fozzi (Torres, 271) davanti a Alessio Maresu (Torres, 230). Nell’arco compound senior Fabio Ibba (Uras, 351) ha tenuto a distanza Marco Carlino (Terranoa, 295), nei master Salvatore Curreli (Sardara, 292) ha superato Paolo Poddighe (Torres, 282). Nell’arco nudo master Pietro Guazzo (Torres, 292) stacca il compagno di squadra Bruno Derudas (237); fra le donne Anna Rita Nieddu (Galluresi, 195) davanti a Giuseppina Pischedda (Uras,
180). Nel Longbow prima piazza per Bernardo Palmas (Arcoristano, 235) davanti a Ignazio Erdas (Annuagras, 204). Nella gara squadre maschile gradino più alto del podio per gli Arcieri Uras (Ivano Peddis, Fabio Ibba, Andrea del Castello, 764), a seguire Torres e Portoscuso. (f.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro