Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Atletica, nel weekend giovanili e duathlon

SASSARI. Il weekend dell’atletica sarda si apre oggi allo Stadio dell'Atletica di Cagliari, dove alle 16 è in programma la prima manifestazione Fidal Cagliari riservata agli esordienti. Nello stesso...

SASSARI. Il weekend dell’atletica sarda si apre oggi allo Stadio dell'Atletica di Cagliari, dove alle 16 è in programma la prima manifestazione Fidal Cagliari riservata agli esordienti. Nello stesso impianto domani dalle 10.30 la manifestazione primaverile per cadetti e ragazzi, a carattere regionale. Al via molte promesse tra cui Francesco Piras (Dinamica Sardegna), capace di esordire con il record sardo del l disco con la misura di 42,37, la nuorese Clara Mureddu (Atletica Sport e Vita), Silvia Aru (Oristano), Alessandro Canu (Guerrieri del Pavone) e Silvia Setzu (Serramanna) nei 2000 metri cadetti e Roberta Mura (Sport e Vita) nel giavellotto.

Domani per gli specialisti delle multidiscipline l'appuntamento è con il 18° Duathlon dello Zafferano di San Gavino. La manifestazione, organizzata dalla locale società della Fuel Triathlon con inizio alle ore 9,15, prevede prove per i giovanissimi ( gare kids) e per i giovani (cuccioli, esordienti e ragazzi). Per l'assoluta, partenza alle ore 12,10 per le donne e alle 12,18 per gli uomini, la gara si svolgerà sulla distanza sprint con 5000 metri iniziali di corsa, 20 Km in bici e 2500 metri finali di corsa.

Roberto Spezzigu