Udassi: vittoria di gran cuore Scotto: dai miei volevo di più

Chiaramente rabbuiato mister Pier Luigi Scotto: «Eravamo inizialmente carichi, ma poi il campo ci ha dato torto - sostiene - il primo tempo è stato buono perché abbiamo creato delle buone occasioni,...

Chiaramente rabbuiato mister Pier Luigi Scotto: «Eravamo inizialmente carichi, ma poi il campo ci ha dato torto - sostiene - il primo tempo è stato buono perché abbiamo creato delle buone occasioni, poi la punizione di Cherchi ha scombussolato ogni cosa. Un gol fortunoso che capita raramente che cambiato noi e loro. Mi aspettavo dai miei qualcosa in più e invece siamo ricaduti nella confusione che non aiuta. Oggi non c'eravamo proprio e lo Stintino, che è un'ottima squadra ha raccolto il frutto di un lavoro costante e della consapevolezza di potercela fare». Ragginate Stefano Udassi: «Questa è la vittoria dell'orgoglio, del cuore. Siamo consapevoli che il Sorso è pur sempre un'ottima
squadra e noi - continua - ci siamo preparati per fare una bella figura. Il nostro è frutto del lavoro e vorrei ricordare che ci manca qualche titolare di spicco (Dukar), sono giocatori importanti. Domenica avremo il Monastir, vogliamo chiudere questa prima fase in bellezza». (g.n.)


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro