Eccellenza, quattro formazioni sulla griglia

Per i playoff insieme a Uri, Stintino e Sorso c’è la Torres. Sandro Scioni: vogliamo chiudere alla grande

SASSARI. Sarà l’ultima giornata, domenica, a determinare la griglia dei playoff dell’Eccellenza. A contendersi le posizioni migliori sono Atletico Uri, Torres, Stintino e Sorso. Agli ultimi novanta minuti la Torres arriva con lo spirito giusto, forte della autorevole vittoria a Orroli, nonostante indubbie difficoltà di formazione a causa di squalifiche e infortuni.

Sandro Scioni, polmone del centrocampo rossoblù, anche in Sarcidano è stato protagonista. «Non è stato facile – dice il giocatore della Torres – perché come accade sempre le avversarie della Torres hanno giocato con straordinaria vitalità. Ma noi abbiamo saputo contrastare l’Orrolese con una prestazione di grande spessore nonostante una formazione ampiamente rimaneggiata».

I giovanissimi hanno fornito un apporto importante. «Abbiamo ragazzi di valore – dice Scioni – che stanno rispondendo alla grande e che ultimamente ci hanno fatto anche vincere. La squadra è cresciuta molto e arriviamo al finale della stagione in ottime condizioni di forma, pronti a giocarci i playoff nei quali io e i miei compagni abbiamo sempre creduto».

Domenica, a fronte di assenze del calibro di Piga, Mannoni, Spinola, Minutolo e Bianco, la Torres ha utilizzato dall’inizio o dalla panchina due 2001 (Alessandro Uleri e Antonino Piriotti, autore del terzo gol), tre 1999 (Buba Diouf, Pier Luigi Meloni e Federico Superchi) e un 1998 (Gavino De Palmas), giovanissimi che hanno saputo dare risposte incoraggianti in prospettiva. «L’ultima giornata – conclude Sandro Scioni – ci dirà con quale avversario dovremo confrontarci nella semifinale playoff. Noi però prima dobbiamo conquistare assolutamente i tre punti col Tonara. Vogliamo chiudere il campionato con una grande vittoria per poi raccogliere il massimo dall’extra stagione”.

La
Torres ha ripreso ieri la preparazione in vista dell'ultimo impegno della stagione regtolare contro il Tonara al "Vanni Sanna". Pino Tortora recupa Minutolo e Piga che hanno scontato la squalifica e spera di poter disporre anche di Spinola e Bianco.

Daniele Doro

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro